In questa guida vedremo come installare correttamente supporto H.264 in Ubuntu 14.04 Trusty LTS derivate e versioni precedenti

H.264 è un codec proprietario sviluppato da Apple per lo streaming soprattutto di video in alta definizione dato che richiede una banda inferiore rispetto al diffuso MPEG-2. Attualmente H.264 viene utilizzato in alcuni servizi forniti da Apple e da altri siti web; da notare inoltre l’avvio del nuovo progetto open source denominato OpenH264 il codec H.264 “libero” attualmente però ancora in fase di sviluppo.
Firefox include di default il supporto per la riproduzione di contenuti multimediali in H.264, per farlo il browser open source si basa in gstreamer, ad esempio Ubuntu e derivate basta installare il pacchetto “gstreamer0.10-ffmpeg” per avere il supporto.

A causa di un bug, gstreamer0.10-ffmpeg non è stato inserito nei repository ufficiali di Ubuntu 14.04 Trusty LTS, distribuzione che di default non ci consentirà quindi la riproduzione dei contenuti in H.264 da Mozilla Firefox.

Il bug è già stato risolto ma a causa del freeze molto probabilmente gstreamer0.10-ffmpeg non sarà (almeno per ora) inserito di default in Ubuntu 14.04 Trusty LTS.
Possiamo comunque installare gstreamer0.10-ffmpeg in Ubuntu 14.04 Trusty LTS in un secondo momento scaricando ed installando i pacchetti deb dai link posti sotto.

una volta installato gstreamer0.10-ffmpeg avremo il supporto H.264 in Firefox.

Per le versioni precedenti di Ubuntu basta semplicemente digitare da terminale:

sudo apt-get install gstreamer0.10-ffmpeg

ed avremo il supporto H.264 in Firefox

  • ekkekk

    H.264 è un codec proprietario sviluppato da Apple …..
    Ma anche no.
    H.264 è un PROTOCOLLO MPEG-4 AVC, proprietà intellettuale di mpeg-la (come per tutti gli mpeg, 1/2/3/4/5)

    • Arpacus

      Conermo quello che dice ekkekk, aggiungendo che è stato finalmente reso disponibile tempo fa il codice sorgente di tale codifica…

  • loki

    non è possibile installarlo in questo modo poichè le dipendenze di quel pacchetto hanno cambiato nome in trusty. andrebbe ricompilato con i nuovi nomi (si fa anche abbastanza in fretta)

  • Max Franco

    il problema non è solo firefox, si potrebbe usare chromium.

    gstreamer è usato da molti altri software e il codem ffmpeg per gstreamer è una dipendenza anche di roba tipo arista, pitivi, parole. cheffanno? cambiano le dipendenze di tutti questi software o non si potrà nemmeno installarli su trusty? e poi ci sono quelli che non hanno la dipendenza diretta, ma lo stesso totem, come farà a riprodurre i video in h264?

    per carità, io gstreamer lo uso poco o nulla, preferisco sempre software che si appoggiano su mplayer e così faranno gli utenti più esperti, ma queste sono il genere di cose che tengono lontani gli utenti desktop da linux…

    • loki

      chromium ha il suo pacchetto ffmpeg nei repo, mentre parole, totem e pitivi (non conosco artista) usano gstreamer1.0 che usa libav. il problema attualmente esiste solo con firefox che fino almeno alla release 30 continuerà ad usare gstreamer0.10, ma è comunque una scocciatura

      • Max Franco

        non usando trusty, avevo controllato qui su saucy le dipendenze. effettivamente, da packages.ubuntu.com risulta che hanno modificato le dipendenze su trusty, eliminando gstreamer0.10-ffmpeg

  • Domandino

    È possibile avere anche il supporto per Media Source Extensions? Io mi baso sulla pagina di Youtube (https://www.youtube.com/html5) , i 3 codec della riga sotto non me li da disponibili.