Com’era…Ubuntu 4.10 Warty Warthog

53
147
Nella prima puntata della rubrica “Com’era…” andremo ad analizzare Ubuntu 4.10 Warty Warthog la prima release di Ubuntu Linux

Ubuntu 4.10 Warty Warthog
Ecco a voi la nuova rubrica targata lffl e denominata “Com’era…” nella quale andremo a riscoprire le principali Distribuzioni e versioni di software open source del passato che hanno contribuito a migliorare il sistema operativo libero. L’idea della rubrica è quella di mettere a confronto le “vecchie” distribuzioni con le attuali mettendo in risalto l’ottimo lavoro svolto dagli sviluppatori negli ultimi anni. Come prima puntata della rubrica “Com’era…” andremo ad analizzare o meglio ancora riscoprire Ubuntu Ubuntu 4.10 Warty Warthog, la prima versione di Ubuntu Linux.
Era il 20 ottobre 2004 quando Mark Shuttleworth annunciava il rilascio di Ubuntu 4.10 “The Warty Warthog Release” prima versione di quella che negli anni successivi divenne la distribuzione Linux più conosciuta ed utilizzata al mondo.

Basata su desktop environment Gnome, Ubuntu 4.10 era una distribuzione che puntava di coniugare la stabilità di Debian in una distribuzione Linux aggiornata facile da installare e configurare.
Da notare che la prima versione di Ubuntu era già disponibile nella versione 32 o 64 bit  per PowerPC, tra le principali caratteristiche troviamo il Kernel Linux 2.6.8.1, l’ambiente desktop GNOME 2.8, Mozilla Firefox 0.9 con il client email Evolution 2.0, l’editor d’immagini GIMP 2.0.2 la suite per l’ufficio OpenOffice.org 1.1.2 e XFree86 4.3, presente nei repository anche Thunderbird 0.8.

Ecco un video che ci descrive Ubuntu 4.10 Warty Warthog:

Ubuntu 4.10 Warty Warthog fu una distribuzione che fece avvicinare molti user e sviluppatori a Debian e Ubuntu, in quel periodo la maggior parte degli utenti utilizza principalmente Red Hat e distribuzioni basate su di esso come ad esempio Mandrake.

Da notare inoltre che la prima release includeva già un proprio sfondo dedicato e il tema Human del famoso color nocciola / arancio abbandonato nel 2010 con il rilascio di Ubuntu 10.04 Lucid. Per i nostalgici è disponibile l’immagine ISO di Ubuntu 4.10 Warty da questa pagina.