Top 500: Tianhe-2 rimane il super computer più potente al mondo, Linux rimane il sistema operativo più utilizzato

37
105
Il portale Top500 ha rilasciato la classifica aggiornata dei 500 più potenti computer al mondo, al primo posto troviamo Tianhe-2 basato su Ubuntu Linux.

Tianhe-2
Top500 è un famoso sito web che ogni anno rilascia una classifica riguardante i 500 più potenti computer al mondo. Nella classifica aggiornata a giugno 2014 rimane il cinese Tianhe-2 il super computer più potente al mondo, seguito dagli statunitensi Titan e Sequoia, al decimo posto troviamo il super computer italiano HPC2 di Eni S.p.A. (Exploration & Production). Da notare che il super computer Tianhe-2 o TH-2 si basa su Ubuntu Linux, distribuzione che consente di gestire l’infrastruttura basata su OpenStack

Nella recente lista dei 500 super computer più potenti al mondo troviamo ben 233 sistemi presenti negli Stati Uniti, 76 in Cina e 30 nel Regno Unito e Giappone seguiti dalla Francia (27) e Germania (23).

I più potenti super computer al mondo si basano principalmente su Linux, stando al portale Top500 attualmente 411 super computer su 500 (82.2%) si basano si distribuzioni Linux dedicate, 23 utilizzando Cray Linux Environment, 15 SUSE Linux Enterprise Server, 12 AIX, 9 CentOS, 5 Bullx Linux e 4 RHEL mentre solo 1 utilizza Windows.

Top 500 Sistema Operativo

Per maggiori informazioni:

lista Top500 aggiornata a giugno 2014
statistiche varie dei Top500 super computer (sistema operativo, paese, infrastruttura ecc).

Home Top500