Microsoft ha presentato i primi dettagli del nuovo progetto Permacoin, moneta virtuale che ci verrà offerta in cambio di una parte del nostro hard disk.

Permacoin
Dopo i problemi riscontrati in Bitcoin, il famoso sistema libero e open source di denaro contante elettronico, molte aziende stanno lavorando in soluzioni alternative, tra queste anche Microsoft. Sono apparsi in rete i primi dettagli del nuovo progetto “Permacoin“, realizzato presso l’Università del Maryland in collaborazione con Microsoft Research, che punta a fornire una nuova moneta virtuale dalle caratteristiche davvero molto particolari. A differenza di Bitcoin, il nuovo Permacoin ci consentirà di “guadagnare” moneta virtuale semplicemente offrendo una parte del nostro storage per archiviare dati di vario genere i quali saranno crittografati per garantire una maggiore sicurezza.

Logicamente più spazio andremo ad offrire più moneta virtuale riceveremo la quale potrebbe aiutarci a supportar le spese del nostro personal computer. Attualmente il progetto è ancora in fase di sviluppo, anche se già molti user ad aziende sembrano già interessante al nuovo progetto.

Ecco un video che ci spiega il nuovo Permacoin:

Per maggiori informazioni su consiglio di consultare questo documento PDF.

Secondo voi avrà successo un progetto del genere?

No more articles