Nuovo aggiornamento per Kup utile software per effettuare backup incrementali in KDE / Kubuntu Linux

KUP
Kup è software open source che ci consente di salvare i nostri file e directory attraverso backup incrementali cosi da poter essere ripristinati in un secondo memento ad una specifica data e ora. Basto su rsync, Kup Backup System fornisce una completa integrazione con il desktop environment KDE, oltre a disporre di numerose features come la possibilità di programmare i backup, includere od escludere alcune tipologie di file ecc. Gli sviluppatori del progetto Kup Backup System hanno rilasciato nei mesi scorsi importanti aggiornamenti che rendono il software sempre più completo fornendo anche una migliore integrazione in KDE integrandosi nelle impostazioni di sistema.

Con il nuovo Kup Backup System troviamo il supporto per le ultime versioni stabili di KDE SC oltre alla traduzioni compreso la lingua italiana e diverse correzioni varie.
Da notare le migliorie per bup, tool che mantiene Kup Backup System in background richiedendo pochissimi MB di memoria RAM verificando cosi eventuali modifiche ai file o directory.

KUP - Preferenze

Ricordo che possiamo utilizzare Kup anche per salvare i backup in vari servizi di storage cloud, basta installarne il client ad esempio di Dropbox, Google Drive, Kuaipan, Microsoft OneDrive ecc salvare i backup di Kup in una directory da sincronizzare 😀

– Installare Kup Backup System

Kup Backup System è disponibile per Kubuntu, Debian, Arch Linux, openSUSE, Fedora e OpenMandriva / Mageia attraverso i pacchetti deb, rpm e pkg.tar.xz disponibili in questa pagina.

Per Kubuntu, Debian, Linux Mint KDE ecc basta scaricare il pacchetto deb e dare un doppio click su di esso e confermare l’installazione. Una volta installato basta andare in Menu -> Impostazioni di Sistema e accedere alla sezione Backup.

Per rimuovere Kup in Kubuntu, Debian e derivate basta digitare:

sudo apt-get remove kup

e confermare.

Home Kup Backup System

  • LelixSuper

    Lo posso anche installare su Ubuntu con Unity? E’ meglio questo o il tool di default su Ubuntu?

    • ange98

      Onestamente a me Deja Dùp non è mai piaciuto, però ti direi di tenere quello (solo perchè ti eviteresti di installare kdelibs)

      • LelixSuper

        Io poi ho anche paura che non funzioni Deja Dùp. Il bakup li fà, solo che mi rimane il dubbio. Non conosco altri sistemi purtroppo D:

        • ange98

          Onestamente io non uso questi sistemi: l’unica cosa che ho fatto è stato mettere la /home in una partizione separata e alcuni files in altri due computers (che si potrebbero comunque rompere a loro volta XD).

  • mikronimo

    Poniamo il caso di avere un sistema di cui è stato fatto il bkp con kup e che per qualsiasi motivo non si riavvia + e considerando che l’archivio di bkp è un harddisk/partizione esterna, come lo si usa per ripristinare la distribuzione?

    • lucios

      Installi di nuovo la distribuzione che avevi, installi kup e ripristini i tuoi dati dall’hard disk esterno

      • mikronimo

        Ok, grazie.

    • michele casari

      kup, a quanto ho capito è solo l’interfaccia. Usando rsync (come scritto nell’articolo) si può usare quest’ultimo dalla console.
      Poi credo, che si tratti di backup ‘semplici’ non di versioning, quindi è solo una copia dei dati

  • Installato e sembra funzionare bene. mi chiedo perchè non lo mettano di default in KDE visto che a quanto pare è perfettamente integrato al sistema…
    Era proprio il programma di backup che cercavo…

No more articles