Towns il game che sta facendo arrabbiare oltre 200.000 user Linux, Windows e Mac

5
90
I developer del game Towns hanno deciso di abbandonare lo sviluppo del gioco dopo aver venduto oltre 200.000 copie in Steam.

Towns
In questi giorni sta facendo molto discutere la decisione degli sviluppatori del game Towns, che hanno annunciato di voler abbandonare lo sviluppo del noto gestionale multi-piattaforma, lasciando cosi il titolo incompiuto ad oltre 200.000 user che hanno acquistato il gioco nella piattaforma Steam. Towns è un game gestionale che punta a fornire un mix tra SlimCity, Dwarf Fortress e in parte anche Diablo, approdato in Steam nel 2012 quando il gioco era ancora da completare ma risultava già stabile e funzionale.

Proprio gli stessi sviluppatori, avevano indicato che grazie a costanti aggiornamenti il gioco sarà terminato in breve tempo includendo anche nuove funzionalità. Peccato che non è stato proprio cosi, a causa di stress e degli scarsi guadagni il gioco è stato abbandonato, cosi da lasciare agli utenti un game incompleto senza la possibilità di essere rimborsanti.

Da notare che Towns è ancora disponibile in Steam per Linux, Windows e Mac a ben 11,99 Euro senza alcuna indicazione che il titolo è incompleto e difficilmente sarà terminato.

Staremo a vedere se arriveranno nuovi developer a voler terminare il gioco, anche per calmare diversi user arrabbiati di aver pagato un gioco incompleto.

Comprereste un gioco incompleto?