Dall’annuncio dell’addio di Pear OS non è ancora ben chiaro se lo sviluppo della distribuzione riprenderà o meno, di certo continua a piacere…

Pear OS 8
Pear OS è una distribuzione Linux che punta a coniugare le qualità di Ubuntu con un’esperienza utente e look simile Mac OS X. La distribuzione, oltre al tema, icone, font di Mac, dispone di un’ambiente desktop dedicato denominato Comice OS Shell (fork di Gnome Shell) con My Pear utile tool di personalizzazione dal quale è possibile gestire la dockbar, notifiche, gestione degli hot corner ecc. A gennaio David Tavares, fondatore e principale sviluppatore di Pear OS, aveva annunciato di aver venduto il progetto ad una famosa azienda rimuovendo i link per il download, della versione 8, attualmente disponibili sul portale softpedia.

A parte alcune fake e rumor vari, attualmente del futuro di Pear OS non si da ancora niente, della famosa azienda attualmente titolare della distribuzione non si sa ancora nulla.  L’unica certezza è come la distribuzione continui ad essere apprezzata da molti utenti, lo conferma Softpedia indicando che da gennaio la distribuzione è stata scaricata più di 35.000 volte con una media di 300 download al giorno.

A quando pare il look ed esperienza utente di Mac OS X, piace molto agli utenti Linux e non solo…

  • Dario Caruso

    si fanno interessanti questi cosi..

  • floriano

    peccato non abbia l’uscita svideo, visto che non vedo più la tv da molti mesi mi dispiacerebbe cambiarla solo per un mini pc 🙁

  • Agno

    Come si installa un’altra distro ? Esempio Arch o il sistema dei raspberrys

  • Attenzione, però. Il sito di AhappyDeal ha avuto numerosi problemi di spam e di altre brutte esperienze.
    Leggete qui: http://www.mywot.com/en/scorecard/ahappydeal.com/comment?utm_source=addon&utm_content=rw-viewsc#comment

  • garuax

    io ho un computer con android che fa le telefonate, i video e le foto. Ci i puo’ ascoltare la musica e tanto altro. Si chiama “cellulare”. Lo consiglio a tutti.

    • lo puoi collegare e utilizzare nella tv o schermo da pc?
      l’utilizzo di questi mini pc è come media center multimediale
      con molte più funzionalità delle normali smart tv
      esempio puoi vedere i contenuti in flash cosa che con samsung smart tv non puoi fare
      utilizzare xbmc oppure anche una distribuzione linux
      io con il mele a2000 utilizzo ad esempio arch sulla mia tv

      • crunch

        ferramberto da quello che so (anche io possiedo un mele a2000)
        non e’ possibile usare la vpu del mele con linux per guardare i film in 1080p (e neanche in 720), insomma niente accelerazione hardware per il film sotto linux con queste “multimedia center”. Se hai trovato una soluzione sono ansioso di conoscerla

        • io sia con linux che android nel mele a2000 vedo i film in hd 1080 senza problemi
          per linux trovi anche le distro già con i driver video integrati https://www.miniand.com/forums/forums/2/topics/1

          • crunch

            scusami ma nel link che hai incollato c’e’ proprio scritto,
            Know issue:
            Hardware video decoding and 3D OpenGL isn’t available.

            non so che test tu abbia fatto ma se veramente riesci ad usare hw acceleration per i video (immagino usando le cedarx) sul mele, puoi indicarmi come che tool hai usato?
            grazie 😀

  • Francesco

    Preso!! Non vedo l’ora di provarlo

    • mscanfe

      Piacerebbe anche a me.
      Ma sono diffidente: spese di spedizione: spese doganali, IVA da aggiungere…
      @ceacf6324e56652e476be2bf0f39ef0f:disqus:
      Magari, quando ti arriva, potresti dirci quanto lo avrai pagato “tutto compreso”?

      @ferramroberto:disqus: hai mai pensato di fare un post per orientare nell’acquisto di uno di questi interessanti giocattolini?

      • francesco

        va bene!:)

  • francesco

    domanda: se collego un hard-disk esterno con sola alimentazione usb, secondo voi riesce a riconoscerlo senza problemi?

  • Mirco Zorzo

    Ok, però senza un’uscita audio dedicata è impossibile usarlo come micro-pc se non si dispone di un monitor multimediale. Mirco

  • Martha

    Scusate,ma se ci metto una distro linux,non posso usare nessun programma,visto che sono tutti scritti per x86,vero?

    • esatto
      aggiungo che le distribuzioni arm sono ben diverse da installare che non una x86

    • Robbe

      Putroppo il produttore del soc non rilascia il codice sorgente per cui le possibilitá di vedere linux su questo mini pc sono pressoché nulle

  • ItalianMan

    ma come si gestiscono poi questi minipc? è incluso telecomando/tastiera wifi?

  • Robbe

    Putroppo il produttore del soc non rilascia il codice sorgente per cui le possibilitá di vedere linux su questo mini pc sono pressoché nulle

  • Kevin Gavran

    Ciao.. ma per quel che riguarda il controllo? C’è un telecomando integrato oppure è dotato di interfaccia bluetooth e quindi posso agire con la tastiera?

  • Preferisco Elementary OS.

    • carlo

      io, Puppy linux

      • Ottimo sistema, specialmente per PC datati. 😉

      • biosniper

        anche macpup non è male.
        ma puppy non è stato abbandonato?
        no! errore mio, scusa
        🙂

    • Io sono un po critico verso questa distribuzione fosse anche solo per il modo in cui il team di sviluppo dialoga con la comunità sapendo solo rispondere “quando sarà pronto sarà pronto…” a chi chiede la presunta uscita della versione stabile.

      • zero_note

        Per curiosità, presupponendo che tu conosca la situazione attuale del team eOS (risorse, problemi, persone, competenze, ecc..), cosa potrebbero/dovrebbero rispondere invece a chi chiede la presunta uscita della versione stabile?

        • Possibile risposta cortese: “si prevede il rilascio in una certa data” e non a quando sarà pronta te la scarichi….
          Trovo sia irrispettoso per chi chiede informazioni e mostra interesse per la loro distro. Può essere bella quanto si vuole ma la comunicazione è importante quindi va usata da chi decide di costruire una distro.

          • zero_note

            Non penso sia possibile rispondere in questo modo quando non si è in grado di “prevedere” in alcun modo una certa data, proprio perchè la comunicazione è importante, penso risulti antipatico annunciare una possibile data per poi rettificarla nel tempo n volte.

          • Simone

            Beh, il “quando sarà pronto” lo condivido come una buona norma, non apprezzo i rilasci semestrali ubuntiani e infatti aggiorno la distribuzione, che tengo solo per svago, diversi mesi dopo l’uscita. Però concordo che quelli di eOS facessero un poco le primedonne, soprattutto considerando che nella loro distro non c’è nulla di innovativo, è solo una su un milione delle costole staccate da Ubuntu…condivido l’opinione che se vuoi incentrare la tua distro personale sul DE è meglio che ti preoccupi del DE e basta senza millantare troppo la cosa…

          • Concordo con te Simone.

    • Luky

      eOS ha uno stile tutto suo, PearOS è stato fatto semplicemente per “copiare” OS X

      • Quale sarebbe il suo stile…?

        • Luky

          Hanno creato uno stile “da zero” che paragonerei a OS X solo per lo stile minimale che adotta e la dock in basso. PearOS già dal nome intende copiarlo e non è nata da un’idea original(almeno presumo) Semplicemente eOS è come se fosse “a parte”

          • Luky, se guardi bene eOS ha lo stile MAC anche se minimale… ma l’ispirazione è quella è innegabile. A me piace come distro ma cominciano a starmi sulle scatole perchè fanno i preziosi a mio modo di vedere le cose.

          • Hombre Maledicto

            Pear OS era un clone, ma eOS parte pure da OSX come base, tentando di virare verso un’altra direzione(non solo la dock: il look unificato di titlebar e toolbar, i toolbuttons connessi in certe occasioni, il workspace switcher che richiama mission control, semplicemente rovesciato, ecc..Si può continuare su molti dettagli). Poi beh, resto dell’idea (per entrambe le distro) che se vuoi (ri)proporre un design particolare fai un DE, se vuoi proporre un DE tuo non ci fai una distro, ma ti preoccupi che più OS possibile possano pacchettizzarlo 😉

  • vortex67

    Come non si sa nulla?Ma non si era trasformato in Clementine OS?O è morto anche quello?

    • ge+

      una nmon meglio nota grossa azienda ha intimato al team Clementine OS di chiudere la baracca… ormai le voci che vogliono apple dietro alla sparizione di Pear os sembrano verosimili

      • Secondo me Apple non centra nulla… possibilmente stanno cercando di costruire un’attesa in modo da amplificare il successo futuro…
        A mio avviso se ci fosse stata una intimazione Apple, non sarebbero ancora disponibile i link di download su nessun sito web… invece… esistono…

        • Alessandro

          Sì, oppure Softpedia pretende troppo o di più.

    • Clementine OS era un fake…

  • LelixSuper

    Secondo me questa è una dimostrazione che la maggiorparte della gente non vede cosa c’è dietro, si ferma solo all’aspetto xD

    • E’ marketing… l’aspetto centra poco…

  • Gianky Fashion

    sapete solo kopiaree!!! >_<"

    • Vai a farti un giro…

    • Alessandro

      Quando manca lo stile vero, si può sempre copiare anche con la k

    • EnricoD

      Grande! Bentornato! ><

  • biosniper

    a volte i morti richiamano più dei vivi…, basta vedere il pubblico sempre più numeroso di film di zombi…
    😀

  • Marco

    Presto sia Pear OS che Elementary OS avranno l’interfaccia vecchia.

    I nuovi Mac Os X e iOS 8 tenderanno anch’essi verso il contagio del “piatto” che a me personalmente non piace, come non piace nessuno stile della apple. Ecco l’anteprima:

    • booo

      elementary tende ad andare verso uno stile intermedio, in modo da non dover rifare tutto fra un anno.
      Lo stile piatto e le icone con strani colori è una moda di questo momento, fra un anno potrebbe essere sorpassato.
      E se non ricordo male (ma potrei sbagliami) quello che mostri è un concept non ufficiale

      • Marco

        No è dato per ufficiale per il prossimo OS X 10.10

        • booo

          ok

        • Stefano

          La tab-nav di Photos ha lo stesso design grafico usato per i mockup di GNOME3…

        • booo

          ho letto un pò in giro e cercato quell’immagine in google ed è un concept non ufficiale perchè quello ufficiale verrà svelato solo al WWDC a giugno. Probabile che comunque si avvicini a qualcosa del genere, visto che è evidente che dopo aver cambiato in iOS debbano adeguare anche il desktop.

  • EnricoD

    Preferisco Ozon OS, quando uscirà XD

  • cippalippa

    PearOS piace perche’ si presenta bene graficamente ed e’ ben organizzata e abbastanza veloce e reattiva come distro.

No more articles