I developer del team KDE Visual Design Group stanno pensato di includere Moka come nuovo set d’icone per le future versioni di KDE

KDE con icone Moka
Mancano ormai poche settimane al rilascio della prima versione di Plasma Next, versione in fase di sviluppo che include il nuovo KDE Frameworks 5 e Plasma 2, importantissima migrazione che renderà il desktop environment open source più performante e reattivo il tutto però senza portare grossi cambiamenti all’esperienza utente. Con il nuovo Plasma Next, approderà anche un nuovo tema e set d’icone, sviluppato dal team KDE Visual Design Group, per fornire a KDE un look più modero senza però stravolgerlo. Dopo aver presentato le prime immagini e versioni in fase di sviluppo del nuovo tema, i developer team KDE Visual Design Group hanno indicato che le future icone di KDE Plasma Next potrebbero derivate dalle attuali Moka.

Con un recente post sul blog wheeldesign, i developer del team KDE Visual Design Group hanno indicato in Moka come una possibile soluzione per le future icone di default per Plasma Next.
Le icone Moka sono attualmente tra le più apprezzate dagli utenti Linux, dato che consentono di portare icone dal look semplice e moderno in grado di offrire un’ottima integrazione con qualsiasi ambiente desktop.
Portare in KDE Plasma Next una variante delle icone Moka vorrebbe dire risparmiare molto tempo (visto che basterebbe bene o male modificare le icone delle cartelle rendendole blu, aggiungendo alcune correzioni per le icone monocromatiche del pannello ecc)  oltre ad offrire agli utenti un set d’icone già molto apprezzato.

Attualmente non c’è ancora nulla di confermato, staremo quindi a vedere cosa decideranno gli sviluppatori KDE. Secondo voi le icone Moka sono davvero ottime per le future versioni di KDE?

No more articles