Archos ha presentato il nuovo notebook Android denominato ArcBook dotato di display touch e SoC Rockchip dual core il tutto a meno di 150 Euro.

Archos ArcBook
Android è un sistema operativo mobile basato su Kernel Linux, sviluppato principalmente per l’utilizzo in smartphone e tablet ma presente anche in molti altri device come box tx. autoradio ecc e perfino in personal computer. A puntare su Android troviamo anche Archos, che ha deciso di rilasciare un nuovo netbook ArcBook  in grado di coniugare l’esperienza mobile di un tablet, grazie ad un display touch screen, alla funzionalità di una tastiera e touchpad fisica rendendo.

Ecco le principali caratteristiche del nuovo Archos ArcBook:

sistema operativo: Android 4.2 Jelly Bean
processore: Rockchip RK3168 dual core da 1.2 Ghz (Cortex A9)
gpu: PowerVR SGX540
ram: 1 GB
Storage: 8GB espandibile tramite slot microSD
display: 10.1 pollici multi-touch capacitivo con un risoluzione da 1024 x 600 pixel
porte: 1 porta USB 2.0 e due microUSB 2.0,
connettività: Wireless e Bluetooth.
batteria: 8.000 mAh
webcam: 720p + microfono
tastiera: ad isola con tasti dedicati per Android (compreso anche home e indietro) + touchpad
dimensioni: 271.5 mm x 180.5 mm x 22 mm
peso: 1.28 kg

Archos ArcBook viene rilasciato con Android 4.2 con alcune ottimizzazioni al launcher, preinstallato troviamo anche Office Suite Pro 6. La SoC inclusa nel device dovrebbe essere supportata da PicUntu, distribuzione Linux dedicata proprio a device con cpu Rockchip.

Archos ArcBook sarà disponibile a breve a 149 Euro.

No more articles