La futura USB 3.1 Type-C avrà un connettore bidirezionale oltre ad essere molto più veloce.

USB 3.1 Type-C
L’USB o Universal Serial Bus ha migliorato notevolmente il collegamento tra il pc e le varie periferiche come stampanti, hard disk esterni, pendrive ecc fino a diventare anche uno standard per la ricarica di smartphone e tablet (e in alcuni casi anche di personal computer). Uno dei problemi delle attuali porte USB è quello di dover inserire i vari connettori in una direzione corretta, questo problema per fortuna sarà risolto grazie con i futuri connettori USB 3.1.

Il famoso portale CNET ha recentemente presentato il nuovo connettore bidirezionale USB 3.1 Type-C, che ci consentirà di poter collegare in futuro pendrive, hard disk esterni ecc al nostro pc o device mobili senza doverlo ad esempio ruotare per poterlo collegare correttamente. Il nuovo connettore avrà quindi una caratteristica simile agli attuali connettori dei device mobili di Apple offrendo quindi un più comodo inserimento.

Il nuovo connettore USB 3.1 Type-C avrà le dimensioni più piccole dell’attuale USB per poter consentire il corretto utilizzo in device mobili come smartphone e tablet. Addio quindi a USB con connettori di varie dimensioni, uno solo consentirà il corretto utilizzo per qualsiasi dispositivo inoltre il nuovo connettore è stato sviluppato per esser molto più robusto e soprattutto più veloce.

USB 3.1 Type-C

Il nuovo connettore USB 3.1 Type-C dovrebbe misurare 8,3×2,5 mm (un po più grande delle attuali microUSB che misurano 6,85×1,8 mm e consentirà una velocità di trasferimento di ben 10 Gbps.
Attualmente non è ancora stata indicata la data del rilascio del nuovo USB 3.1 con connettore bidirezionale, vi terremo comunque aggiornati.

No more articles