Ulatencyd utile tool per velocizzare la nostra distribuzione Linux

27
457
Ulatencyd è una patch in grado di migliorare le performance della nostra distribuzione Linux rendendola più reattiva.

Ulatencyd GUI in Ubuntu Linux
Il Kernel è una parte fondamentale della nostra distribuzione, oltre ad includere il supporto per le più diffuse periferiche introduce in ogni aggiornamento anche diverse ottimizzazioni. Per il Kernel Linux esistono anche svariate patch le quali però non vengono incluse di default perché sono progetti ancora infase di sviluppo o sono specifici per determinate tipologie di hardware. E’ il caso di Ulatencyd una patch di 200 righe di codice che migliora la gestione delle risorse soprattutto nei processi in esecuzione.

Ulatencyd è fondamentalmente un demone che si basa cgroups per minimizzare la latenza del nostro sistema operativo. Per far tutto questo utilizza cgroups dinamici per inviare al Kernel suggerimenti e varie ottimizzazioni sui processi in corso, tutto questo ci consente di rendere più veloce e reattivo il nostro sistema operativo.

Stando a quanto riportato dal blog webupd8, Ulatencyd funziona abbastanza bene, l’amministratore del blog ha testato assieme ad un collega il tool per alcune settimane riscontrando notevoli miglioramenti con una maggiore reattività della distribuzione.

Ulatencyd in Ubuntu Linux

Ulatencyd è disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu, Debian e derivate per installarlo basta digitare da terminale:

sudo apt-get install ulatency ulatencyd

al termine dell’installazione basta riavviare ed avremo attivo di default Ulatencyd. Il tool include anche un collegamento nel pannello che ci consente di passare alla modalità “game” con maggiori performance a quella desktop.
Per avviare il collegamento basta digitare da terminale:

ulatency-gui 

per avviare il collegamento nel pannello di Ulatencyd all’avvio basta andare in applicazioni d’avvio cliccare su aggiungi e in comando inserire ulatency-gui e salviamo il tutto.

Home Ulatencyd