In questa guida vedremo come possiamo operare facilmente un documento PDF da terminale Linux grazie alla raccolta di strumenti Poppler Utils

Poppler Utils in Ubuntu Linux
La maggior parte delle distribuzioni Linux forniscono il supporto per la riproduzione di documenti in formato PDF. Possiamo inoltre crearli grazie anche alla stampante “virtuale” inclusa di default in molte distribuzioni Linux (compreso Ubuntu e derivate) operare in PDF grazie a numerose applicazioni e tool dedicati come ad esempio Poppler Utils.
Preinstallata in Ubuntu e molte altre distribuzioni Linux, Poppler Utils ci consente di poter unire, dividere, estrarre immagini, testo ecc  da documento PDF con estrema facilità direttamente dal nostro terminale.

Poppler Utils è una raccolta di strumenti open source per editare documenti PDF che include:

  • pdffonts – strumento per analizzatore tipi di font presenti in un PDF
  • pdfimages – estrattore di immagini da PDF
  • pdfinfo – informazioni su documenti,
  • pdfseparate – strumento di estrazione di pagine,
  • pdftocairo – convertitore da PDF a PNG/JPEG/PDF/PS/EPS/SVG
  • pdftohtml – convertitore da PDF a HTML,
  • pdftoppm – convertitore di PDF in immagini PPM/PNG/JPEG,
  • pdftops – convertitore da PDF a PostScript (PS),
  • pdftotext – estrattore testo
  • pdfunite – strumento per unione di documenti

Semplice e davvero molto utile, con Poppler Utils possiamo facilmente unire due o più documenti PDF semplicemente digitando:

pdfunite in1.pdf in2.pdf pdfcompleto.pdf

dove al posto di in1.pdf in2.pdf ecc metteremo i nomi dei documenti da unire per ultimo dovremo inserire il nome del documento finale con .pdf.

per dividere un documento in più pagina basta digitare:

pdfseparate -f 2 -l 4 in.pdf pagina%d.pdf

dove dovremo inserire in in.pdf il documento da elaborare in -f il numero della pagina dalla quale iniziare la separazione e -l la pagina finale ed infine il comando pagina%d.pdf.

se vogliamo convertire un documento PDF in HTML ad esempio basta digitare:

pdftohtml lffl.pdf lffl.html

e cosi via.

Poppler Utils è un tool già incluso in Ubuntu possiamo verificarlo digitando:

sudo apt-get install poppler-utils 

Per installare Poppler Utils in Fedora:

sudo yum install poppler-utils 

Per installare Poppler Utils in Arch Linux:

sudo pacman -Sy poppler

Home Poppler

No more articles