Gli sviluppatori Nvidia hanno iniziato a lavorare per il supporto per il nuovo server grafico Wayland.

Nvidia - Wayland
Gran parte degli ambienti desktop Linux hanno iniziato a lavorare sul supporto per Wayland il nuovo server grafico che prenderà presto il posto del buon vecchio X..org. A lavorare nel supporto per Wayland troviamo anche Nvidia, a confermarlo sono proprio gli sviluppatori del nuovo server grafico indicando di aver già parlato con alcuni developer dell’azienda di Santa Clara per coordinare gli sviluppi del nuovo supporto.

Ci vorranno molto probabilmente ancora diversi mesi per poter trovare il supporto per Wayland nei driver proprietari Nvidia, periodo nel quale dovrebbero arrivare anche nuovi aggiornamenti riguardanti il nuovo server grafico open source (come la nuova versione 1.5) e il compositor Weston.
Per gli ambienti desktop, troviamo KDE che con Plasma Next (la cui versione stabile dovrebbe approdare il prossimo giugno) dovrebbe già fornire un’ottimo supporto per Wayland, al lavoro troviamo anche GNOME che con la futura versione 3.14 dovrebbe includere anche diverse migliorie a riguardo.

A lavorare su Wayland troviamo anche i developer di Mate ed Enlightenment, ricordo che possiamo testare Wayland e il compositor Weston da livecd grazie alla ISO di  Rebecca Black OS.

No more articles