Mozila ha annunciato di voler pagare ben 10.000 dollari per chi riuscirà a trovare un bug di sicurezza in Firefox 31 Nightly.

Mozilla
Mancano ormai poche ore al rilascio di Firefox 29 importantissima versione del browser open source di Mozilla che porta con se la nuova interfaccia grafica Australis e il nuovo Firefox Sync e altre importanti migliorie. Gli sviluppatori Mozilla stanno lavorando anche in nuovi progetti che renderanno ancora più stabile e sicuro il browser open source multi-piattaforma. Per “scovare” bug di sicurezza che potrebbero mettere a serio rischio la stabilità del browser e la sicurezza dell’utente, Mozilla ha avviato il “Security Bug Bounty” un’iniziativa che mette in palio ben 10.000 dollari a chi troverà un bug di sicurezza in Firefox 31 (Nightly).

Ad annunciarlo è Daniel Veditz nel blog Mozilla Security, indicando che Mozilla pagherà ben 10.000 dollari a chi riuscirà a trovare una falla di sicurezza nella nuova libreria TLS, sviluppata da Mozilla e che sarà inclusa di default in Firefox 31. La nuova iniziativa arriva a poche settimane dal Pwn2Own 2014 la competizione sponsorizzata da HP, Google ecc nella quale sono stati riscontrate diverse falle in Firefox.
No more articles