Ecco come installare in Ubuntu e derivate il nuovo Komodo Edit 8.5.x nuovo aggiornamento del famoso ambiente di sviluppo integrato di ActiveState Software

Komodo Edit 0.8.5 in Ubuntu Linux
Komodo Edit è un’ambiente di sviluppo integrato (IDE) gratuito in grado di supportare e soprattutto disporre di ottimi strumenti per la programmazione. Tra le principali caratteristiche di Komodo Edit troviamo il supporto per i diffusi linguaggi come ad esempio JavaScript, PHP, Python, Ruby, Perl, Tcl, XML, HTML 5, jQuery e CSS 3 oltre ad una serie di utili strumenti come l’indentazione automatica, la colorazione sintattica, e suggerimenti di vario tipo, gestione e registrazione di macro, e molto altro ancora. ActiveState Software ha recentemente rilasciato la nuova versione 8.5.x di Komodo Edit, versione che include il supporto per PHP 5.5 con un nuovo modulo Xdebug.

Komodo Edit 8.5.x include diverse correzioni e ritocchi all’interfaccia grafica oltre ad un nuovo tema scuro denominato Abyss, novità anche per il tasto Menu completamente personalizzabile oltre alla possibilità di poterlo integrare nella toolbar,  introdotta anche la nuova opzione che ci consente di visualizzare le varie opzioni, strumenti ecc utilizzati recentemente o maggiormente all’interno del menu.

Gli sviluppatori di ActiveState Software hanno inoltre introdotto notevoli ottimizzazioni “sotto il cofano” con il “Code Intelligence Out-Of-Process” gestito da un processo esterno in maniera tale da rendere il software ancora più stabile.
Per maggiori informazioni su Komodo Edit 8.5 consiglio di consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

Per installare Komodo Edit 8.5.x in Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:mystic-mirage/komodo-edit
sudo apt-get update
sudo apt-get install komodo-edit

Komodo Edit 8.5.3 è disponibile anche per Arch Linux e derivate attraverso AUR.

Home Komodo Edit

No more articles