Installare iTunes in Ubuntu Linux e derivate

46
1366
In questa guida vedremo come installare Apple iTunes in Ubuntu e derivate grazie a Wine e Play On Linux

iTunes in Ubuntu
Ubuntu e gran parte delle distribuzioni Linux sono in grado di supportare anche dispositivi Apple offrendo anche la possibilità di poter sincronizzare i file multimediali (esempio possiamo sincronizzare i nostri brani con Rhythmbox, Amarok, Banshee ecc). Purtroppo per Linux non è disponibile iTunes, il famoso player multimediale di Apple che ci consente di acquistare musica, sincronizzare i brani da pc a iPhone, iPad, iPod ecc. iTunes oltre a poter aggiornare device, effettuare il backup ecc funzionalità non disponibili nei player multimediali Linux. Per chi ha un dispositivo mobile di Apple come iPhone, iPad, iPod ecc è possibile utilizzare iTunes anche in Linux semplicemente installando la versione nativa per Microsoft Windows attraverso Wine.

Le attuali versioni stabili di iTunes non sono ben supportate da Wine, per questo motivo dovremo optare per la versione 10 in grado di “girare” decentemente in Linux, la prima cosa da fare è quindi installare iTunes dal portale oldapps.com collegandoci in questa pagina.

A questo punto dovremo installare PlayOnLinux software che ci consente di installare le applicazioni native per Windows via Wine includendo alcune librerie mancanti e correzioni varie cosi da poterle utilizzare correttamente nella nostra distribuzione Linux.

PlayOnLinux è disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu, per installarlo basta collegarci alla pagina dedicata di Ubuntu Apps Directory oppure digitare da terminale:

sudo apt-get install playonlinux

al termine dell’installazione avviamo PlayOnLinux, al primo avvio installerà Wine, Font Microsoft ecc, una volta installato in cerchiamo iTunes nella barra di ricerca, selezioniamo iTunes 10 e clicchiamo su Installa, dopo alcuni secondi ci verrà chiesto di inserire il file exe scaricato in precedenza.

Play On Linux - Installare iTunes 10

PlayOnLinux avvia il processo d’installazione di iTunes 10 installando eventuali librerie richieste dal software di Apple. Al termine potremo avviare iTunes direttamente dal menu o da PlayOnLinux.
Personalmente non ho testato il collegamento con un device Apple (non dispongo di nessun device mobile di Apple), il player è in grado di accedere allo store e riprodurre anche i nostri brani musicali (possiamo anche inserirli trascinandoli all’interno della finestra).

Ringrazio il nostro lettore Luigi per la segnalazione.