E’ da poco disponibile la nuova piattaforma AnicaOnDemand servizio con il quale possiamo noleggiare film da riprodurre direttamente dal nostro pc.

AnicaOnDemand
Dalla collaborazione tra Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), Cross Advertainment Network e MYmovies.it approda il nuovo AnicaOnDemand un portale dedicato al noleggio di film che punta a fornire una valida alternativa a Mediaset Infinity e Google Play Movies.
Il nuovo portale ci consente acquistare a noleggio film da un catalogo che vanta attualmente più di 300 titoli do vario genere da poter riprodurre direttamente dal nostro browser.

La riproduzione dei trailer si basa su tecnologia Adobe Flash Player, mentre per la riproduzione dei film il portale si basa su  Microsoft Silverlight (tecnologia utilizzata anche da Mediaset Infinity), gli utenti Linux dovranno fare attenzione a questo dato che non potremo riprodurre i film acquistati a meno che non installiamo il tool Pipelight che ci consente di utilizzare il plugin Microsoft Silverlight in qualsiasi distribuzione Linux con il supporto per i più diffusi browser come Firefox, Chromium ecc.

I prezzi dei vari film variano da 1.99 a 3.99 Euro, un volta acquistato il film potremo guardarlo entro 48 ore, conforme il film e la velocità della nostra connessione potremo avere una risoluzione che parte da 164p,ì / 266p fino ad arrivare all’HD 720p.

Ringrazio il nostro lettore Berto90 per la segnalazione.

Home AnicaOnDemand 

  • Stefano

    Ciao, il problema è che se si installa su DE che non sia gnome..si porta dietro tutto gnome…su xubuntu mi installa 205 pacchetti!! con anche tutto gnome e i suoi programmi…non c’è un modo per non installarli?

    • dongongo

      È quello che mi domando anche io.. Vorrei installarlo su Arch, ma non voglio che mi scarichi tutto gnome… :/

  • Simone

    Io uso Cairo dock, semplice, funzionale, stabile e bella.

  • MatteoCafi

    Io ho sempre preferito Docky.

  • Simone Picciau

    Ma html5 no?

  • Kraig

    interessante, ma silverlight? questi qua sono veramente ottusi!
    peccato, non riceveranno un centesimo di euro da me.

    • il problema è che i trailer sono in flash, quindi un’utente linux può pensare che possa funzionare, acquista il film ed ecco che ti trovi silverlight che ti dice (no windows no party)

      • Kraig

        una fregatura per i linuxiani! …che schif…

  • -.-

    l’ennesima occasione sprecata

  • Luca

    interessante la risoluzione a 164 e 244p per chi come me ha una linea preistorica a 800kbps. certo che silverlight…

  • Ma anche come film non ne vale la pena… quasi tutti vecchi, a parte 4/5 titoli…

  • matteo

    oltre ai film puoi anche guadare i fiumi ahahah

  • Gustavo

    3,99? si sono bevuti il cervello o mi mandano i pop corn per posta prioritaria?? no perché sono prezzi da cinema (ridotti.. ma da cinema)

  • babilonburnin

    Certo che i film sono vecchi…in Italia la legislazione sui diritti d’autore cinematografici è terrificante,in pratica un film può essere distribuito on demand dopo tantissimo tempo dall’uscita nelle sale.Se non cambia niente anche il tanto atteso Netflix sarà alla stregua di infinity e altre ciofeche.

  • Matteo

    300 titoli….lol
    720p…..doppio lol
    silverlight….triplo lol
    164p e 244p ma che è il 1920….quadruplo lol
    Soluzione:
    Continuo ad usare hulu e netflix

    • EucleppioDEU

      … oppure “compra” su K47 😀 XD

  • EucleppioDEU

    MyMovies mi è molto utile x sapere quali films “comprare” 🙂
    Cmnq è da mò ke ha un simpatico servizio di visione AGGRATISE di alcuni films onLine su “prenotazione-posto”
    Vedi www mymovies it/live/film/#free

No more articles