Microsoft Windows XP da oggi non riceverà più alcun aggiornamento di sicurezza, per gli utenti che utilizzano ancora questo  sistema operativo proprietario ecco alcune valide alternative.

Microsoft Windows XP
Windows XP è attualmente un sistema operativo obsoleto dato che non riceverà più alcun aggiornamento sicurezza mettendo cosi in pericolo la privacy dell’utente e la stabilità del sistema. Per gli utenti ed aziende che attualmente utilizzano Windows XP è possibile migrare in nuove versioni di Windows acquistando però una nuova licenza con il rischio che il proprio pc non sia ben supportato oppure (scelta a mio avviso più saggia) passare a Linux, sistema operativo stabile,. sicuro e gratuito che fornisce un completo supporto anche per pc datati con la possibilità di poter continuare ad utilizzare i propri software nativi per Windows.

Grazie al progetto Wine, potremo installare e utilizzare i software nativi per Microsoft Windows anche su Linux, inoltre nei repostiory ufficiali troveremo moltissimi software da poter installare con un click, senza problemi di licenze o altro ancora.

Passare da Microsoft Windows XP a Linux è molto semplice, basta salvare i propri file in un’hard disk esterno, fatto questo basta scaricare una distribuzione Linux e masterizzarla in un CD / DVD oppure salvarla in una pendrive e avviare l’installazione (gran parte delle distribuzioni ci consentono di installare Linux anche da parte di utenti inesperti), In questo caso possiamo rimuovere Windows e installare Linux oppure installare Linux mantenendo il sistema operativo di Microsoft, all’avvio potremo decidere quale sistema operativo avviare.

La scelta della distribuzione Linux a mio avviso è fondamentale per una corretta migrazione da Windows a Linux, difatti esistono molte distribuzioni con caratteristiche diverse tra loro dal gestore dei pacchetti, ambiente desktop. In questo caso consiglio di installare una distribuzione leggera e facile da installare e configurare come ad esempio:

– Lubuntu / Xubuntu

Lubuntu / Xubuntu sono due distribuzioni derivate ufficiali di Ubuntu semplice e soprattutto leggere che fornisce un completo supporto anche per personal computer datati.

Lubuntu 14.04 Trusty

– Linux Mint Mate / XFCE

Linux Mint è una distribuzione che si basa su Ubuntu Linux che include però alcune personalizzazioni e un sistema operativo giù completo di codec, player multimediali ecc.

Linux Mint Mate

– Manjaro OpenBox / LXDE

Manjaro  è una distribuzione  bastata su Arch Linux semplice da installare e configurare. Caratteristica id Manjaro è la leggerezza e soprattutto la possibilità di aver sempre aggiornate all’ultima versione stabile i vari software, kernel ambiente desktop ecc.

Manjaro OpenBox

– Debian XFCE / LXDE

Debian è un sistema operativo sviluppato sopratutto per essere stabile e sicuro, in questo caso consiglio di installare il DVD 1 che include anche l’ambiente desktop LXDE o XFCE che possiamo installare molto facilmente.

Debian XFCE

Queste sono solo alcune delle distribuzioni Linux che personalmente consigliere ad un utente o azienda che attualmente utilizza Windows XP.
Se utilizzate Windows XP potete chiedere consigli ed informazioni su Linux presso ai vari LUG presenti in molte località italiane i quali possono anche aiutarvi sia nella scelta che nell’installazione e configurazione del nuovo sistema operativo Linux.

Ricordatevi che il Saggio coltiva Linux, che tanto Windows si pianta da solo

No more articles