OLPC – One Laptop per Child chiude i battenti…

4
27
Ad otto anni dalla nascita, il progetto One Laptop per Child è praticamente finito, ne rimarrà solo un bel ricordo

OLPC
Per chi non lo sapesse OLPC o One Laptop Per Child è un’organizzazione no-profit nata nel 2005 per creare personal computer e dispositivi economici da commercializzare o meglio ancora  regalare in paesi in via di sviluppo (principalmente paese africani). A sponsorizzare il progetto OLPC troviamo molte aziende compreso Google, Red Hat, AMD, BrightStar, News Corp e Nortel Networks ecc che hanno donando due milioni di dollari per il progetto.

Con un’annuncio sul portale  OLPC News, arriva la conferma della chiusura del progetto, rimarrà attiva solo la divisione OLPC di Miami, che si occupa nella commercializzazione e distribuzione degli ultimi XO  in Uruguay, Perù e Rwanda. Rimane attiva anch l’attività di Sakar/Vivitar, l’azienda che attualmente ha i diritti commerciali del marchio XO Tablet (anche se attualmente non sembrano esserci in sviluppo nuovi progetti).

C’è da chiedersi se Sugar Desktop Environment il noto ambiente desktop per bambini sviluppato proprio per l’OLPC, presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, continuerà ad essere mantenuto o anche questo progetto verrà abbandonato proprio come l’One Laptop per Child.

Per maggiori informazioni sull’ormai ex progetto One Laptop per Child consiglio di consultare il portale ufficiale OLPC .