Microsoft Surface RT a prezzi ultra scontati, la colpa è anche di Windows 8?

20
36
Microsoft ha deciso di abbassare notevolmente i costi della prima versione di Surface RT venduto praticamente a 200 Euro la versione da 64 bit.

A quasi due anni dal debutto Microsoft Surface rimane ancora un device con molte difficoltà ad entrare nel mercato a causa anche del prezzo. Per cercare di smuovere il mercato Microsoft ha deciso di scontare (e non poco) la prima versione di Microsoft Surface RT ossia con processore ARM e la versione con Windows 8 RT rilasciata nel 2012. Venduto fino a poco tempo fa a quasi 500 Euro senza Cover Touch, attualmente è vendita (la versione da 64 GB) da MediaWord a 299€ con Cover Touch e ben 100 Euro di buoni sconto (alla fine bene o male lo paghi 200 Euro).

Microsoft Surface RT dispone display da 10 pollici HD processore quad core NVIDIA Tegra 3 con 2 GB di memoria Ram e uno storage di 64 GB, per la connettività troviamo Wi-Fi (802.11a/b/g/n) e Bluetooth 4.0 technology e sensore di luce ambientale, accelerometro, giroscopio e bussola digitale.
Non sarebbe affatto male se ci fosse la possibilità di poter installarci sopra una distribuzione Linux (possibile solo con la versione PRO come da immagine in alto).
C’è da chiedersi se la colpa è proprio del tablet venduto a prezzi elevati o di Windows 8 / 8.1? Se fosse possibile rimuovere Windows e installare Ubuntu o altra distribuzione Linux lo comprereste?