Eurocom annuncia la possibilità di scegliere Ubuntu, Debian o Linux Mint come sistema operativo per i notebook

8
20
Eurocom, nota azienda produttrice di personal computer, ha annunciato che al momento dell’ordine l’utente potrà sceglie di avere già preinstallato Linux al posto di Windows.

Eurocom
Eurocom Corporation, è una nota azienda produttrice di personal computer Canadese, famosa soprattutto per i notebook robusti e per poter scegliere al momento dell’acquisto la cpu. ram, storage, moduli vari ecc
Con un recente comunicato stampa, Eurocom ha annunciato di voler proporre ai propri utenti e soprattutto aziende la possibilità di aver già preinstallato una distribuzione Linux al posto di Microsoft Windows.

Per alcuni nuovi modelli di notebook professionali sarà possibile avere già preinstallato Ubuntu, Debian oppure Linux Mint distribuzioni che saranno pianamente supportate dall’hardware incluso nel portatile.

Eurocom ha commentato questa scelta indicando come:

i sistemi operativi basati su Kernel Linux consentono una valida alternativa ai sistemi operativi proprietari di Windows perché sono meno soggetti ad attacchi di virus e quindi da considerarsi più sicuri, e offrono un’interfaccia elegante e molto intuitiva

Da notare inoltre che Eurocom ci consente di acquistare anche un personal computer senza alcun sistema operativo preinstallato, soluzione davvero ottima che oltre a ridurre il costo totale ci consente di poter installare la nostra distribuzione preferita senza dover rimuovere Windows o disattivare UEFI Secure Boot ecc.
Eurocom attualmente dispone di una completa gamma di pc portatili compreso anche soluzioni per il gaming, workstation grafiche e server mobili.

Ecco un video dedicato a EUROCOM X3 notebook che sarà presto disponibile anche con Ubuntu, Debian o Linux Mint preinstallato:

Nei prossimi giorni presenteremo alcuni modelli di notebook di Eurocom disponibili anche con Linux preinstallato.