I developer KDE hanno rilasciato la prima “preview” del nuovo tema di KDE Plasma Next da installare in qualsiasi distribuzione.

KDE Plasma Next
Tra le tante novità che troveremo nel futuro KDE 5.0 troviamo anche un tema e set d’icone tutto nuovo sviluppato dal team KDE Visual Design Group. Il tema e set d’icone porterà a KDE un look più moderno senza però stravolgerlo, mantenendo bene o male i colori predefiniti come ad esempio le cartelle blu ecc.
I designer del team KDE Visual Design Group hanno già rilasciato alcune immagini delle prime bozze del nuovo tema e set d’icone, e anche il prototipo del nuovo tema di KDE Plasma Next.

Il nuovo tema di KDE Plasma Next è un prototipo che possiamo già testare nelle nostre distribuzioni Linux, il tema (corredato di PDF di presentazione) include il tema per Plasma (cartella plasma-next-prototype), tema per le decorazioni delle finestre di KWin  Aurorae (cartella plasma-next-aurorae) lo schema di colori (Next.colors) e il tema / scheda colori QtCurve (Next.qtcurve) ed il tema per Google Chrome o Chromium (plasmanextchrome.crx).

Basta quindi scaricare il file PlasmaPrototype.tar da questo link, estrarre il file e cliccare su F8 per visualizzare i file nascosti e copiare la cartella plasma-next-prototype nella directory .kde -> share -> apps -> desktop theme, copiamo / sposiamo la cartella plasma-next-aurorae .kde -> share -> apps -> aurorae -> themes. In questo caso se abbiamo Kubuntu, Debian o Linux Mint KDE dovremo installare il pacchetto kwin-style-dekorator a vostro rischio e pericolo dato che può dar problemi con le decorazioni delle finestre (nel mio test ad esempio ho avuto diversi problemi con la versione in fase di sviluppo di Kubuntu 14.04 Trusty con la barra del titolo completamente scomparsa).

A questo punto avviamo le Impostazioni di Sistema impostiamo i nuovo tema Plasma Next, nella sezione “Aspetto dello Spazio di Lavoro” e “Aspetto delle applicazioni” e impostiamo / inseriamo i nuovi schemi di colori Next, se utilizziamo Chromium o Google Chrome potremo inserire anche il tema semplicemente andando in chrome://extensions/ e trasciniamo all’interno del browser il file plasmanextchrome.crx.

Per Arch Linux possiamo installare il nuovo tema Plasma Next seguendo questa nostra guida.

Ricordo che il tema Plasma Next è ancora un progetto in fase di sviluppo, potrebbe essere molto ben diverso da questo al momento del rilascio della versione stabile.

Ringrazio il nostro lettore Mirko V. per la segnalazione.

No more articles