Il team WineHQ ha annunciato il rilascio della nuova versione 1.7.12, aggiornamento che oltre a svariate correzioni include il supporto per l’interfaccia grafica di Windows Media Player e altro ancora.

Wine HQ 1.7.12
WineHQ è un progetto open source grazie al quale possiamo installare e avviare applicazioni e giochi nativi per Microsoft Windows. Grazie anche all’ottimo lavoro svolto dai developer Wine è nato il progetto Pipelight che ci consente di riprodurre contenuti in Microsoft Silverlight direttamente dal nostro browser Linux come Firefox, Chromium, Midori ecc. Il team WineHQ ha recentemente annunciato il rilascio della nuova versione 1.7.12 aggiornamento che include il supporto iniziale per l’interfaccia grafica di Windows Media Player, e il supporto per Task Scheduler ed alcune correzioni per  C++. Wine 1.7.12 include alcuni ddl che consentono il supporto per le nuove API introdotte in Windows 8 che ci consentono di migliorare il supporto per le applicazioni native per il nuovo sistema operativo di Microsoft.

Il nuovo WineHQ 1.7.12 corregge anche 89 bug che risolvono alcuni problemi riscontrati in World of Warplanes, Dragon Naturally Speaking 11, Microsoft Visio 2003, PdfEdit995, Adobe Photoshop CS4, Capitalism II, Blackberry Device Manager 6.1, Counter Strike: Source, Multi Theft Auto 1.3 e molti altri ancora.
In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo WineHQ 1.7.12.

Per installare WineHQ 1.7.x in Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-wine/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install wine1.7

Home WineHQ

  • andynaz

    ottimo prodotto, lo uso su Ubuntu per la gestione dei libri e la sincronizzazione con lettori di eBook della iRex (Iliad e DR1000)

    • Lorenz

      Decisamente ottimo

  • Fabio

    Strano che ad oggi la versione 0.9 non sia ancora presente in quei repository. Per Windows è stata già rilasciata la versione 0.9.2

    • Fabio

      Risolto! Per chi utilizza Ubuntu 12.10 vanno bene i repository indicati da Roberto, per chi utilizza Ubuntu 12.04 consiglio di installare questi repository “sudo add-apt-repository ppa:n-muench/calibre2” altrimenti Calibre 0.9.3 (che è l’ultima versione disponibile) non lo vedremo ne mò ne mai 😀

      • aitaro

        Grazie!! ho appena installato calibre dal PPA che hai consigliato su xubuntu 12.04. attualmente è aggiornato alla versione 9.8. grazie anche a Roberto

  • .theShort

    Mi sorge spontanea una domanda: ma che necessità c’è di avere il supporto di windows media player in wine?
    Mancassero i player multimediali…

    • Brau

      Per esempio, per riprodurre i file *.wma e *.wmv, che, ovviamente, dato che i codec sono di proprietà di M$, per essere riprodotti in modo decente, devono avere l’appoggio di WMP… Beh, basterebbe o convertirli o riprodurli con MPlayer, e il problema è bello che risolto…

      • Kernelio Linusso

        Persino in uindovs i formati wmv vengono ripordotti meglio in vlc che in wmp (non è una mia opinione, ci sono dei benchmark), non aggiungo altro….

        • Brau

          Ma VLC si riallaccia alle librerie di Windows su Windows, mentre su Linux laggano ancora di brutto, e quasi mai me li riproduce… Su Kubuntu ho risolto associando i .wmv a KMPlayer, e sto a posto così…

    • ti do ragione
      penso (non ne sono sicuro) che possa servire
      per poter supportare applicazioni che si basano
      in parte su Windows media player

      • Stefano

        Confermo quanto dici.
        Mi pare che il framework .NET si appoggi a WMP per la riproduzione di contenuti audio/video. Dipendenza che quindi si estende anche alle applicazioni che usano tale framework.
        Vi sono anche alcune parti di Windows stesso che richiedono WMP, esempio: prova a fare una versione “remix” di Windows usando vLite. Viene sconsigliata la rimozione di WMP.

        (Stesso discorso per IE, con i relativi problemi quando l’UE ha chiesto la rimozione del browser dall’OS. La scelta è ricaduta sul ballet screen, ma in realtà IE era comunque presente, in quanto fondamentale per molti componenti. Semplicemente non veniva proposto il collegamento al browser).

  • livio

    domanda seria
    perchè non elencano anche la compatibilità ai numerosi virus presenti in windows?

  • abral

    Non credo sia un inizio del supporto “all’interfaccia grafica”, ma “all’interfaccia” di Windows Media Player.

  • Kernelio Linusso

    ma esiste ancora windows media player? sul serio? mamma che tristezza, pensavo avesse fatto la fine di outlook e degli altri 10-15 programmini inutili che rilasciava microsoft con xp (escluso il blocco note e calcolatrice, dubito che qualcuno abbia usato altri “accessori” di winzoz….)

    • abral

      Paint 😛

      • Kraig

        e il vecchio e crascioso windows messenger ancora in vita 😛

      • Kernelio Linusso

        ed il mitico campo minato (poi campo fiorito) di cui solo gates conosce le regole (pare siano custodite in una cripta con la ricetta orginale della coca cola)

    • e4Tux

      No dai, Internet Explorer è il miglior browser esistente…

      • Kernelio Linusso

        curioso: è la seconda cosa che mi ha detto la moglie di rocco siffredi! La prima è: “è stato fantastico, sei DUE SPANNE sopra mio marito”…

        …ecco, a questo punto mi sono svegliato ed ho scoperto che la sveglia suonava da 5 minuti ed ero in ritardo.

    • ange98

      Outlook viene usato se si installa Windows Mail o Microsoft Office Outlook.
      WMP e IE sono molto usati invece dai win-users in quanto sono preinstallati e non sentono la necessita di avere più features.

      • Kernelio Linusso

        Gia con “Outlook viene usato se si installa Windows Mail o Microsoft Office Outlook.” mi hai fatto tenerezza, la seconda parte te la abbono vista la giovane età (perchè mi auguro che il 98 del nick name indichi che ti sei perso tutti gli anni “interessanti” di winzoz 😉 )

        • ange98

          “ti sei perso tutti gli anni “interessanti” di winzoz” Molto probabile visto che la prima volta che ho usato un pc è stato nel 2006 ed aveva XP

  • ge+

    ce ne era davvero bisogno? è uno dei peggiori media players esistenti.
    con tutti i players eccezionali che ci sono (sia su linux che per windows)!
    supportassero meglio musicbee per windows invece di quella cagata di windows media player!

    • Kraig

      stavolta hanno toppato di brutto.

    • Brau

      Se chi di dovere riesce a rilasciare brevemente Winamp per Linux, avrò trovato il mio media player definitivo, e altro che Musicbee…

      • ge+

        mi pare che è già stato confermato che il nuovo winamp sarà anche per linux.
        non sarà open, ma rimarrà freeware.

        Musicbee è anche un music manager, al 100% personalizzabile nell’interfaccia (curatissima) e nelle funzioni.Ha un ottimo lyrics plugin inoltre, e migliaia di funzioni. Ottimo prodotto.

        Con linux l’unico con cui mi sono trovato altrettanto bene per le mie abitudini è guayadeque, anch’esso altrettanto valido

  • Leonardo Leo

    beh magari potrebbe essere utile se hai l’xbox 360…

    • Beh, ci ho installato ieri DC Universe Online per PC su Ubuntu 12.04.4 LTS.

      Va che è una meraviglia. 😉

      Mi appresto ad installare altri giochi che prima giravano su Windows.

No more articles