Dal portale SoS Tariffe è arrivata una nuova sezione dedicata alla velocità effettiva della nostra connessioni internet nelle varie località italiane.

Velocità ADSL in Italia
La connessione internet in Italia è uno schifo questo non è solo l’utente a dirlo è anche il World Economic Forum che ha recentemente segnalato che la qualità delle nostre connessioni è superiore solo alla Grecia ed alcuni paesi del centro Africa.
E’ giusto pagare una ADSL da 7 / 20 Mbps per poi avere una velocità effettiva molto inferiore? Per cercare di verificare l’effettiva velocità delle nostre connessioni internet ci pensa il portale SOS tariffe che con il servizio Speed Test è riuscita a mappare fin’ora oltre 500.000 utenze in circa 7700 località italiane.

Stando al SOS Tariffe le nostre connessioni non rispecchiano mai quanto indicato dal contratto, in molti casi si paga una 7Mbps che nella realtà è connessione internet da circa 3/4 Mbps, stessa cosa vale per le 20 Mbps che nella realtà è una connessione da 5/6 Mbps.

A quanto pare sono poche le località italiane ad offrirci una reale connessione internet,  il portale Sos Tariffe ha riscontrato ottimi risultati a Bologna e Milano con connessioni da 7 e 20 Mbps ottime, per il resto troviamo velocità molto più basse di quando stabilito con l’operatore.

Secondo al portale “Non esisterà mai il provider migliore in assoluto, dato che in Italia le performance di ogni operatore sono differenti, ma il nuovo speed test di SosTariffe.it renderà possibile scegliere più consapevolmente l’ADSL per la propria abitazione“.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina dedicata del portale SoS Tariffe.

  • Brau

    In pratica, è un’altra riprova che in Italia, se devi avere un servizio, o ce l’hai schifoso, o non ce l’hai, e che sei schiavo delle aziende… Come utente ADSL, non posso neanche farmi valere, perché mi dicono “eh, c’è gente che muore di fame per le strade, e tu ti stai a lamentare che hai la connessione internet che va più lenta del normale? Ma allora sei proprio str***o!”… Ditemi voi, con questa mentalità, dove andremo a finire…

  • Gustavo

    certo che portare SOS-marchette (un sito che campa suggerendoti soluzioni con giudizio basato SOLO da quanto dichiarato dal fornitore…) come fonte di saggezza.. è proprio il massimo.
    Il loro speedtest è affidabile come Justin Bieber a capo di una equipe cardiochirurgica..

  • luca savio

    A mio giudizio, chiedono troppe cose prima di fare il test.

    • Infatti. Meglio il solito SpeedTest.net a questo punto.

    • esatto volevo provare ma poi ho visto troppe domande, prima il nome del gestore e va bene questo passa, poi email, comune e cavoli vari….. speedtest .net è il migliore

      • Cima

        Che poi leggendo nella descrizione SOS tariffe si appoggia proprio alla società di speedtest per fare il test quindi a che serve dare tutte quelle informazioni se con l’originale bastano 2 click per avere lo stesso risultato?

        • infatti solo per avere informazioni sulle eventuali offerte che ci sono nella mia zona?? tanto intorno da me fa tutto schifo tranne le aziende wifi private che mi danno una buona soluzione per internet

  • NicolaVR

    Mi ritengo uno dei fortunati in Italia con la linea decente. Pago per i 20 Mega e ne ho 17 effettivi. Ma la vera realtà è che tanta gente paga per i 7 Mega ed a stento arriva a 2 Mega.

    • Kraig

      2.1mb (contratto teletu 7mb) ridotti per forza per avere una linea stabile e senza packets loss in campagna.

      • Kraig

        il ping oscilla tra 94 e 105, la maggior parte del tempo è stabile a 100.

      • XfceEvangelist

        Che cosa specifica il contratto quando si parla di minimo banda garantita?

  • LelixSuper

    Io già mi ritengo miracolato di avere ADSL in una zona di campagna….non chiedo altro!

    • EnricoD

      haha .. a chi lo dici…Io abito su un cucuzzolo …

      Io c’ho una rete wifi privata.. pago 18 euro al mese … ho 1MB pulito, anzi, ti dirò, gli ultimi test che ho fatto allineando bene l’antenna sono arrivato a quasi 1.5MB, mi scarica a 130-160 kbit/s … sto a posto cosi… assistenza fantastica, gli unici guai quando nevica e per colpa dell’Enel dato che basta uno starnuto e se ne va la corrente spesso quindi molto spesso sto ore senza internet in attesa della riaccensione dei generatori… amen.. XD
      Poco male, c’é la vicina che non ha messo la passwd quindi uso la sua rete quando la mia è a terra XD

      • Kraig

        nome del gestore o di chi ti ha installato l’antenna?

        • EnricoD

          Ydea

      • la vicina

        finalmente ti ho sgamato da domani metterò la password

      • Dario · 753 a.C. .

        e poi magari scopri che ti sniffava i dati con wireshark ahahaha:)

    • io invece sono in campagna ma con l’adsl andavo a 640kb(kiloBIT non BYTE tanto per rendere conto dello schifo) e avevo frequenti disconnessioni (dovuti dalla distanza dalla centrare ADSL), nonostante pagassi come un normale contratto a 7mb.
      alla fine mi sono rivolto ad un servizio di adsl wifi e ora navigo da dio quando il tempo è bello (anche oltre i 10mb in download e più o meno uguale in upload, visto che non è asimmetrica come quella fornita da telecom e altri gestori adsl), da steam sono riuscito a scaricare ad oltre 1MB al secondo.

      ora che è inverno la situazione è un po peggiore ma comunque meglio di prima con telecom, visto che ora non ho mai disconnessioni, poi anche se le velocità con il tempo brutto calano non importa, ma almeno adesso ho sempre internet e quando il tempo è bello riesco a scaricare a 1MB al secondo.

      EDIT: perchè il commento è sotto moderazione?? non ho messo alcun link

      • LelixSuper

        Io ho 4mb in download e 0.1mb in upload xD

      • XfceEvangelist

        Potresti valutare di mettere un’antenna YAGI che è di tipo direttivo e con maggiore guadagno in ricezione. Di solito si usano quelle nei collegamenti punto-punto.

        • quella che ho io è gia un’antenna unidirezionale, volendo potevo mettere anche un antenna più potente al posto di quella che ho ora, ma non me l’hanno messa perchè costa di più e tanto anche con questa riesco ad agganciarmi al loro ripetitore, ma tanto che il segnale si deteriora un po col brutto tempo è normale con un collegamento wifi, io non mi lamento di certo, almeno ho sempre internet prima con teletu e telecom avevo disconnessioni frequentissime e velocità MASSIMA di 640kb ora come detto prima sono arrivato anche a 13mb in download e 11 in upload

  • Dvd8921

    5,6Mega su 5Mb per 24 euro al mese, 15ms di Ping! Mai un problema e quando succede assistenza immediata! Sembra strano ma tutto questo succede in Liguria!

    • Matteo

      Che operatore usi e dove ti trovi?

      • Dvd8921

        Uso WiMe è un’ azienda di Pietra Ligure che copre da Albenga a Varigotti

      • Dvd8921

        WiMe a Pietra Ligure

  • ale

    In italia le linee adsl fanno tutte pena,io ho un alice 7 mega e va abbastanza bene dato che abito a pochi metri dalla centrale,ma conosco gente a cui va molto peggio e con una linea 7 mega non navigano nemmeno a 4…

    Senza considerare che spesso la linea non va a 7 mega ma a molto meno,anzi certi giorni non si riesce proprio a navigare e questo significa solo una cosa,che è un problema loro e non delle linee (vorranno mica farmi credere che un giorno la linea è perfetta ed il giorno dopo non va…),se hanno sottodimensionato i server o la rete pensando che tutti non scaricano 7 mega insieme è un problema loro,se mi danno un contratto a 7 mega devono riservarmi una banda di 7 mega

    Fra l’ altro assistenza tecnica pessima,un giorno non mi funzionava l’ adsl e ho dovuto chiamare 3 volte perchè finalmente ammettessero che è un problema loro (volevano a tutti i costi farmi venire un tecnico a pagamento ovviamente a casa…),e poi ci hanno messo 3 giorni per risolverlo,alla faccia della ridondanza…

    Per non parlare poi della qualità delle linee stesse,conosco gente a cui quando piove per un certo tempo non va più internet perchè i cavi si bagnano… in certi paesi riescono ad avere 50 mega o più sul doppino telefonico senza fibra ottica,ovviamente il collegamento deve essere buono e non fatto con cavo volante su pali marci…

    In altri paesi telecom avrebbe già chiuso da tempo… ma siamo in italia

    • MoMy

      È vero in parte, se te hai (o fai) un abbonamento per una 7 Mb non devono riservarti una 7 Mb, ma un massimo di 7 Mb. In Italia è così, in Spagna non so dire. ^^

  • alkmist

    noi in azienda avevamo un contratto a 7 mega, 5 mega di download e 0,40 di upload, siamo passatti sotto eolo e quindi alla tecnologia wimax di ngi, ci hanno promesso 10 mega di download e 2 di upload, sotto i 10 e i 2 mega non siamo mai scesi, di solito abbiamo una media di 12/13 mega in download e 2,20/2,50 di upload, nelle giornate di punta arriviamo a 16/18 in download. l’assistenza tecnica è molto più preparata dei normali operatori adsl, già il fatto che ci hanno consigliato inizialmente di stabilire un collegamento con linux tramite pppoe e loro si mettevano in ascolto per farci agganciare alla migliore antenna vicino a noi è fantascienza, visto che di solito la soluzione dei tecnici adsl è…..hai provato a riavviare il pc?

    • per non parlare quando poi ti dicono di riavviare il router e vogliono far passare un problema loro come se fosse un problema tuo.

      poi quando inizi a parlargi in maniera leggermente più tecnica non sanno che dire, aspetti come uno scemo i minuti perchè ti passano da un tecnico all’altro e poi alla fine la classica risposta.

      si in effetti abbiamo visto hce ci sono dei problemi nella zona, entro 3 giorni lavorativi sistemeremo tutto.

      ormai telecom, teletù, e qualsiasi altro gestore ladro di adls con me ha chiuso, fino a che non mi danno un servizio decente nella mia zona.

      con il servizio wifi proviato con cui ho fatto il contratto ora, è tutto molto meglio ho velocità decisamente più alte, un upload che raggiunge la velocità download, ed è più alto delle soluzioni alice 20mb (visto che li danno 1 solo mb di upload, mentre io ora sono arrivato anche ad averne 10 in upload e 13 in download)

    • smaramba

      dove lavoro hanno eolo di ngi ed effettivamente va esattamente come da contratto. anche le latenze sono buone. il prezzo non è proprio basso, ma almeno funziona. peccato che serva visibilità ottica dalle loro antenne a casa tua, altrimenti mi sarei già tolto ‘sto schifo di adsl…
      guarda te come siamo messi….

    • lucio

      ipotizzo una “vecchia” 10/2 power da circa 60€+IVA al mese…(a meno che non si tratti di linee business e in questo caso il prezzo sale vorticosamente….) con questo prezzo mi sembra il minimo che la linea debba funzionare egregiamente (strana però la banda extra…)
      comunque anche ngi non è immune da problemi/disservizi sulle linee consumer (basta gare un rapido giretto sul loro forum) caricando per bene le celle fino a rendere quasi impossibile la navigazione, ed intervenendo tardivamente per gli upgrade delle varie bts: fortunatamente non ho più nulla a che fare con loro, visto che la bts dove sarei dovuto essere collegato presenta gravi problemi da diversi mesi….
      ovviamente hanno un’assistenza tecnica diversificata, ai clienti consumer spesso capitano persone “inadatte” mentre ai pro-user gente che giustamente ne sa.
      nb: il loro wimax non usa le frequenze licenziate, bensì quelle libere dei 5GHz sulle quali se non ci sono interferenze va tutto bene, al contrario ti attacchi….(dato che non ne garantiscono l’assenza).
      tra l’altro a detta loro il (loro) wimax è gia ampiamente superato da un “loro” nuovo protocollo.

  • Kiappariellos

    siamo un paese da terzo mondo anche nelle infrastrutture in romania 100 mega in downloand e 32 in upload su fibra costa 10 euro al mese
    http://www.romtelecom.ro/internet/power.html

  • Kiappariellos

    perche’ avete cancellato il post…
    in bulgaria adsl va a 100 mega in download e 32 in upload su fibra a 10 euro al mese ..se non mi credete usate google e cercate adsl .ro

    • cippalippa

      vero. ma forse ci sono delle altre ragioni dietro la banda larga penosa italiana.. tutti i servizi e anche le forze politiche che si affidano a questo strumento per offrire un servizio alla cittadinanza vengono fortemente penalizzate. probabilmente c’e’ ben altro dietro alla semplice ragione di spennare gli utenti italiani. Poi in europa la corte europea sancisce che gli operatori mobili e fissi siano sanzionati, di tanto in tanto capita di leggere per abusi: ma a noi utenti e’ mai tornato indietro 1 centesimo nelle ns tasche? Allora la class action e’ a livello europeo da formulare, visto che qui a livello nazionale non si contretizza mai?

      • cippalippa

        ops… concretizza

  • Stoccafisso

    Sarà pure un ottimo speed test,
    ma fa troppe domande per i miei gusti, e ci sono fin troppi siti che per qualunque cosa ti chiedano e pretendano di avere il tuo indirizzo mail.
    preferisco speedtest.net va ancora alla grande.
    grazie lo stesso della notizia.

  • e4Tux

    Aziende italiane, ti fanno pagare 40 euro al mese per un servizio di me**a…

    • XfceEvangelist

      Ricordo ancora quando nel 2000 sono stato in California. Ricordo il modem per la rete Cable ed il download andava a 200 Kbytes/sec quando in Italia andavamo ancora con il modem 56K. Orrendo.

      • e4Tux

        Io ho Vodafone da 4 anni, 7.2 Mbps, anche se li raggiungo molto raramente per non dire mai, la velocità media è intorno ai 2-3 Mbps, meno della metà Alcune volte ho avuto la linea non funzionante per giorni interi, oppure la velocità di download raggiungeva massimo i 10 (dieci!!!) KB/s, arrivando anche a robe tipe 5 KB/s. 2 anni fa ho avuto ADSL e telefoni non funzionanti completamente per diversi giorni, mi pare 3 giorni, e da allora come segno di “scusa” hanno abbassato il costo mensile (almeno su questo sono stati “onesti”). Da allora non ho avuto problemi rilevanti, anche se la banda non raggiunge comunque mai la velocità promessa e in alcuni giorni ci sono problemi di ADSL che non funziona.

        • cippalippa

          e’ estenuante vedere che le persone devono lottare per avere servizi di base, ma ADSL non era stato riconosciuto a livello europeo o solo nei paesi scandinavi come servizio fondamentale (non so se viene definito servizio primario), insieme a luce e gas e altri per l’utenza residenziale. Nel corso degli anni mi sono chiesto come tante persone si siano esaurite e debbano combattere per avere un servizio di base ”funzionante”. qui e’ tutto voluto.. rifletteteci.

          • XfceEvangelist

            Sono d’accordo con te e i vari gestori sanno benissimo che la percentuale di persone che vanno avanti e che sono combattive è bassissima. Io stavo pure pensando di fare il contratto ADSL a nome di mio nonno che ha 103 anni e in casi di problemi non pagare una lira a quei maiali.

  • cippalippa

    Io voglio denunciare l’operatore Wind-Infostrada. Ho verificato che le velocita’ nella mia citta’ e’ pietosa (TO) come descritto. Possibile che non esista un organo di tutela del consumatore che li condanni e ci risarcisca, in questo paese fallito com’e’ possibile che nessuno tuteli il consumatore? Facciamo una class action cosi’ li portiamo a processo. Fanno cartello gli operatori telefonici, offrono un servizio indegno per un paese avanzato e costa 4 volte quello che vale. Mi auguro che q.uno possa leggere questo messaggio e coordinare azione di denuncia e risarcimento. Abbassano le velocita’ peggio di 10 anni fa e con tutta la banda disponibile che avanza fanno altri contratti da 5mbps. Non si puo’ tollerare.. bisogna essere risarciti da questi abusi. Ce gente che paga 40euro al mese di adsl (teorico da 20mbps) e gliene erogano 5 pure a singhiozzo. Li arrestassero tutti sti schifosi! (su milioni di utenti sono miliardi che si rubano, con queste condizioni capestro di servizio e prestazioni da 3zo mondo)

    • XfceEvangelist

      Dovete leggere il contratto quando parla della minima banda garantita. Se la banda effettiva è al di sotto, puoi recedere senza pagare una lira.
      Se non ricordo male Infostrada è l’unico gestore che NON specifica chiaramente la banda garantita ed hai tutto il mio compatimento 🙂

      • cippalippa

        ci spiegassero se c’e’ o no un decreto legge e perche’ non approvano la class action.. sono passati anni e non si e’ capito. Poi non e’ il punto solo dell’adsl che diventa strategico per ogni tipo di impiego (oltre una certa soglia di velocita’ minima diventa inutilizzabile) fare upload con 5mbps e 0.4mbps di dati e’ impossibile. non c’e’ una sana e libera concorrenza qui da noi.. forse non c’e’ mai stata..

        • XfceEvangelist

          Purtroppo è la massoneria che decide. La sola soluzione è il piombo oppure coltello alla gola al figlio quando esce di scuola

          • cippalippa

            e’ probabile che cosi’ assumeresti proprio gli atteggiamenti che vogliono e che si diffondano tra le persone.. faresti il loro gioco. cerchiamo altre strade 😉 peace n love.

          • XfceEvangelist

            Parla la storia, con peace n love si è risolto davvero poco. Il piombo ha risolto invece, mi sembra 🙂

  • XfceEvangelist

    Ricordo ancora nel 2001 quando sono tornato a casa ed ho visto gli operai scavare per tirare la fibra di Fastweb nel condominio dove vivevo. E’ stato il piu’ bel giorno della mia vita, giorno della liberazione da quei maiali infami della Telecom.
    Ma vi rendete conto che la Telecom ha iniziato l’offerta Fibra solo alla fine del 2013? Ben 12 anni di ritardo!! E chi si ricorda quando attorno a prima del 1998 l’abbonamento internet (modem 56K) di Telecom costava sulle 200.000 Lire e Tiscali aveva iniziato ad offrirlo a 80.000 Lire e poi successivamente a costo gratuito? Si che Tiscali e Fastweb hanno rivoluzionato! Non Telecom infame burattinaia, quanto la odio!

    E poi molta responsabilità ce l’ha pure il garante delle telecomunicazioni, quello che sta a Napoli, che di leggi a favore del consumatore ne ha fatto davvero poche e soltanto dopo le numerevoli lamentele ed iniziative delle associazioni di consumatori.

    Parlando di Fastweb mi sono accorto che con i contratti a nome di stranieri fa molto la furba. Praticamente quando vieni avviata una pratica di disdetta tramite raccomandata e mancano dei dettagli o documenti fotocopiati, Fastweb mica ti avvisa, tace, e nel frattempo fa trascorrere il tempo per potersi avvicinare alle varie penali come da contratto. Ho diversi amici stranieri e Fastweb si è comportata male in tutti i casi, e sapete cosa ho suggerito di fare agli stranieri? Di fregarsene, di tenersi il router e di non pagare, tanto Fastweb cerca solo di metterti paura e nel caso di poche centinaia di euro non vanno avanti con il recupero crediti.

    Ricordatevi che per risolvere i problemi l’unica soluzione è il piombo.

    • cippalippa

      in alternativa valuta la connessione mobile: usata come modem effettivo da postazione fissa, in parte tutela (con un operatore che offre pacchetti ore prepagati) e che non vincola con contratti da rete fissa (spesso studiati appositamente, ecco perche’ si intende capestro) permettono alle persone di non dover pagare penali, di non dover aprire c.c. con le banche (anche questo ovviam. voluto) e non c’e’ il rischio di dover pagare costi strani o aumenti improvvisi di servizi (mai richiesti) o tariffe che cambiano a piacere o capriccio dell’operatore.

      • XfceEvangelist

        La qualità della connessione mobile non è troppo definita, inoltre non ti danno l’ip pubblico, funzionalità a me necessaria.

  • Luky

    Ancona, in teoria avrei una 20 Mega di Fastweb… Che per qualche arcano motivo il primo giorno andava a 11 Mega (non mi lamento) e il secondo a 2.
    Mistero, cambio presa telefonica, e va magicamente a 7.
    Dopo svariati mesi sono arrivato a 5. Mistero.
    Contatto fastweb via mail, mi mandano un tecnico telecom che mi disabilita l’altra presa per aumentare stabilità e velocità, effettua le misurazioni e si era accorto che avevano cambiato il profilo senza dirmi nulla. Tutto contento questo qui mi dice che mi rimetteva il profilo 20Mega e effettuava dei test appena uscito da casa mia.
    Non è più cambiato nulla da ottobre 2013 il cambio di profilo alla centrale non l’ha ancora effettuato, chissà.
    Sto inoltre aspettando che mi mettano la sacrosanta fibra ottica che sono già due volte che mi informo dal negozio fastweb a dicembre mi dicono entro gennaio, torno a fine gennaio e mi dicono a metà febbraio. Forse arriveremo a Marzo.
    Il bello è che sul sito mi dicono che sono coperto a 100Mega, ma per loro ancora nulla

    • cippalippa

      non e’ un caso che la fibra o cmq. la connessione cablata sia piu’ veloce e la migliore disponib. con una particolare concetrazione in Lombardia e in Emilia, non a caso sono le 2 regioni che producono piu’ ricchezza. Per il resto dell stivale pero’ e’ uno scenario preoccuppante, non vogliono mica farci credere che in italia un eventuale telelavoro (o economia maggiormente incentrata sull’uso della banda larga) possa funzionare con questa situazione e con questi costi in tutta la penisola? stanno scherzando spero…

    • cippalippa

      ti hanno tagliato la banda, hanno visto che il servizio non lo disattivi e continui a rimanere fedele all’operatore… loro fanno cosi’ piu’ sei fedele e piu’ ti spennano. un modo molto originale di ricambiare l’utente fedele…

  • Cristian Boia

    In romania c’è la migliore banda al mondo…in particolare nella città di timisoara

No more articles