I developer Ubuntu hanno rilasciato la prima Beta di Ubuntu 14.04 per le derivate ufficiali Kubuntu, Xubuntu, Lubuntu e Ubuntu GNOME.

Ubuntu 14.04 Trusty Thar Beta 1
Mancano ormai circa due mesi all’attesissimo rilascio di Ubuntu 14.04 Trusty Thar il cui sviluppo sta già portando diverse novità riguardanti anche le derivate ufficiali da poco disponibili nella prima Beta.
Da poche è disponibile la Beta 1 dedicata alle derivate ufficiali Xubuntu, Kubuntu, Ubuntu Gnome, Edubuntu ed Ubuntu Kylin,  importante versione che include le principali features, aggiornamenti, personalizzazioni e ottimizzazioni che vedremo ad aprile con il rilascio della nuova release stabile 14.04 Trusty.

Dopo aver presentato le novità riguardanti Ubuntu Gnome 14.04 Beta 1 analizziamo le altre novità approdate nelle altre derivate.

Kubuntu 14.04 Trusty Beta 1 aggiorna l’ambiente desktop KDE alla versione 4.12.2, introdotta anche la prima Alpha di Muon 2.2 versione che include diverse novità che andremo ad analizzare nei prossimi giorni con un’articolo dedicato. Aggiornato anche KDE Instant Messaging alla versione 0.8 beta1 e migliorato il di configurazione della lingua, aggiornati anche Plasma Network Manager 0.9.3.3 e introdotto KDE Connect 0.5 nei repostiory ufficiali oltre ad altre novità che abbiamo presentato in questo nostro articolo.

Xubuntu 14.04 Trusty Beta 1 aggiorna Xfdesktop alla versione 4.11, Parole 0.6 e approda la nuova versione 1.0 di Catfish si aggiorna anche il player audio gmusicbrowser 1.11.1.
Novità anche per la lock screen dove xscreensaver è stato rimosso per far posto a Light Locker, novità anche per il menu di default che arriva Whiskermenu (già di default in molte distribuzioni Linux come ad esempio Manjaro e Linux Mint Xfce), approda anche Mugshot  e MenuLibre di default oltre a varie correzioni al tema e set d’icone.

Lubuntu 14.04 Trusty Beta 1 aggiorna il file manager PCManFM alla nuova versione 1.2.0, aggiornato anche lxsession-default-apps con alcune migliori all’interfaccia grafica, alcuni aggiornamenti arrivano anche per il display manager LightDM oltre all’arrivo delle correzioni riguardanti il tema e set d’icone Box.

Queste sono le principali novità approdate in Kubuntu, Xubuntu, Lubuntu e Ubuntu GNOME 14.04 Beta 1 per maggiori informazioni e per scaricarle basta consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.
Ricordo che possiamo già installare la Beta 1, mantenendola aggiornata ad aprile avremo la versione stabile senza dover operare su repository o altro. 

No more articles