In Ubuntu 14.04 arriva una nuova opzione  “Window Title Bars” che ci consente di avere il menu dell’applicazione integrato nella barra del titolo della finestra.

Ubuntu 14.04 - menu integrato nella barra del titolo della finesta
In questi giorni stanno approdando nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 14.04 Trusty LTS le novità che troveremo ad aprile nella versione stabile.
Oltre a diversi aggiornamenti e migliorie riguardanti il window manager Compiz, gli sviluppatori Canonical hanno introdotto in questi giorni la nuova funzionalità che ci consente di effettuare ricerche mirate per il titolo della finestra, la nuova opzione per aver l’username nel pannello ed ora arriva anche la nuova features “Window Title Bars”. In Ubuntu 14.04 Trusty potremo disattivare l’AppMenu o GlobalMenu per includere il menu delle applicazioni all’interno della barra del titolo funzionalità molto simile a quella inclusa in KDE / Kubuntu.

La nuova funzionalità “Window Title Bars” di accedere al menu molto più velocemente pur risparmiando spazio utile per l’applicazione, ottima a mio avviso per Gimp, LibreOffice e altre applicazioni dove molto spesso si deve accedere ai vari strumenti, opzioni incluse nel menu dell’applicazione. Una volta massimizzata la finestra riavremo il menu e i pulsanti della finestra integrati nel pannello come di default, rimane inoltre invariato il supporto per HUD.

Per attivare il menu integrato nella barra del titolo della finestra basta andare nelle impostazioni di sistema o Ubuntu Control Center e accedere alla sezione Comportamento e spuntiamo l’opzione “in Window title bars”.

Unity Control Center - Aspetto - Comportamento - Application Menu

Una volta impostata la funzionalità avremo già il menu integrato nella barra del titolo, potremo ripristinare l’AppMenu in qualsiasi momento impostando in Application Menu l’opzione “in top bar” oppure cliccare sul pulsante “ripristina comportamenti predefiniti”.

Possiamo testare il menu integrato nella barra del titolo della finestra e altre novità approdate in questi giorni scaricando e avviando anche da live la daily build di Ubuntu 14.04 Trusty.

  • Apprezzabilissima come opzione, anche se la vorrei in xfce… o meglio in xfwm…

    • ge+

      siamo in due allora!
      la trovo molto molto comoda! qualcuno sa se pe caso si possa fare lo stesso in xfwm con qualche versione modificata?

  • mto

    Ottimo, finalmente una scelta inteligente, potrebbe tornarmi la voglia di usare Unity, speriamo che tale possibilità venga adottata anche da altri DE 🙂

  • riccardo maestri

    kome siamo bravi a copiare da kde…ormai mark solo markenting sei!

    • loki

      in quale universo parallelo kde ha un menu del genere?

      • riccardo maestri
      • Max Franco

        premesso che come dice francesco non ci sarebbe nulla di male ad integrare una funzionalità che fornisce maggiore usabilità al sistema, basta che segui il link all’interno dell’articolo che rimanda ad un altro articolo qui su lffl che dice come attivare la funzionalità su kde.

        • Nnuntio

          È comunque diverso, e più scomodo a mio avviso. Non mi dispiacerebbe se kde riprendesse l’idea migliorata da unity.

          Il bello dell’open source è che copiare non solo è possibile, ma consigliabile se questo porta a miglioramenti. O anche peggioramenti(bisogna pur sapere cosa non bisogna fare) 🙂

        • loki

          ma è tutta un’altra cosa. a ‘sto punto è più simile il menu tradizionale

    • Francesco Muriana

      anche se fosse, che male c’è a copiare?

    • mi viene da chiederti da quanto tempo sei utente linux. Perchè se lo sei da tempo e ancora non hai capito il significato di sviluppo comunitario e apertura del codice stai messo male.
      Che c’è di sbagliato nel copiare una buona idea? La copia (e successivo miglioramento) non va solo apprezzata ma incentivata. W chi copia, solo così possiamo avere innovazione realmente efficace. Le buone idee vanno avanti e vengono migliorate, quelle pessime rimangono al palo e vengono dimenticate

      • riccardo maestri

        allora vediamo un pò:ubuntu da qualche anno a questa parte si è fatto un ambiente desktop da sola(unity) che praticamente è nata come un plugin di compiz,adesso continua con un server grafico fatto in casa e roba varia, poi però mette il global menu nella barra del titolo e tu mi vieni a parlare di “comunitario”?ubuntu ha preso una strada ben precisa, ed è quella di farsi i cavoli propri.

        • lucas

          Papà Linus ubuntu mi ha copiato il menuuuuu!!!

          il livello del tuo intervento. massimo terza elementare.

  • Max Franco

    questa è una cosa sensata. una tra le poche in tutti i nuovi tentativi di interfaccia… con i monitor in 16:9 lo spazio in orizzontale della barra della finestra è speso sprecato…. però nella barra della finestra ci stanno informazioni anche importanti, sulla risorsa che l’applicazione sta usando (titolo pagina web, cartella di posta aperta, canale irc su xchat, file aperto su editor di testo ecc. ecc.)
    credo vada provato per vedere se alla fine non si finisca per rendere tutto meno usabile…

  • Andrea Bonanni

    f i n a l m e n t e !

  • tor

    Dovrebbero portarlo in KDE

    • eticre

      c’è gia, in kde puoi spostare il menu e i tre pulsanti dove ti pare.

  • Davvero un ottima notizia, faccio i complimenti a chi l’ha pensata e messa in atto. Sarei curioso di installare il prossimo ubuntu anche solo per provarla. Magari con una live…
    Ho letto l’articolo in cui si parlava di una funzionalità simile in kde e devo dire che non è esattamente la stessa cosa: avere il menù contenuto in un singolo pulsante come in kde rende il tutto più macchinoso, oltre a richiedere un click in più per accedervi.
    Qui invece il tutto è fatto benissimo:
    – non richiede un click aggiuntivo per accedere al menu
    – non richiede il sacrificio della barra della finestra che, come detto da Max Franco, contiene comunque informazioni utili all’utente
    – terzo punto, è qui scatta l’applauso, il menù non impedisce il drag and drop della finestra. E questa è una funzionalità che gli amici di Gnome dovrebbero implementare al più presto nella loro HeaderBar

    Cheers

    • lucas

      non ho testato le nuove headbar di gnome ma ho usato le headbar in elementary e immagino siano la stessa cosa.. si potevano usare in birdie già da parecchio anche se solo come opzione nascosta…comunque il drag’n’drop funzionava normalmente.. immagino che se ora funzioni più sia solo una regressione provvisoria..

      • Il problema del drag della finestra con le header bar è che lo puoi fare solo dove c’è spazio libero. Nel caso delle windows title bars di Ubuntu non hai questo problema, ogni punto della title bar è buono per fare il drag della finestra. Questa è una gran comodità che spero venga copiata dagli sviluppatori di gnome

  • LelixSuper

    Io mi trovo più comodo con la barra in alto che sopra la finestra, ma hanno fatto bene a far scegliere!

  • Simone Picciau

    Lo faceva già il team gnome

No more articles