Dalla Corea del Nord arriva Red Star OS una distribuzione Linux che copia il look ed esperienza utente di Apple Mac OS X.

Red Star OS
Abbiamo recentemente parlato nella nostra rubrica “oggi parliamo di…” di come utenti e sviluppatori si ispirino molto spesso ai sistemi operativi proprietari di Apple e Mac, guarda caso proprio in questi giorni alcuni blog stanno riportando come in Corea del Nord molti utenti ed aziende utilizzano una distribuzione che copia il look ed esperienza utente di Mac OS X.
Red Star OS è una distribuzione Linux indipendente realizzata principalmente per gli utenti della Corea del Nord, paese nel quale molti utenti ed aziende utilizzano distribuzioni Linux e software open source, dal look ed esperienza utente molto simile a Mac OS X, ma in questo caso difficilmente Apple riuscirà a denunciare i developer del progetto visto le censorie e restrittive sul software estero disposte dal paese nord coreano.

Indicata come un vero e proprio clone di Mac OS X di Apple, Red Star OS è una distribuzione Linux sviluppata dal Korea Computer Center (KCC), una delle principali software house locali approvate niente meno che dal governo soprattutto per fornire un sistema operativo stabile, sicuro e gratuito e soprattutto privo di legami con aziende statunitensi come Microsoft e Apple.

Red Star OS

C’è da chiedersi se davvero serviva riportare l’esperienza utente di Apple Mac OS X, non bastava utilizzare un “normale” ambiente desktop come KDE, Xfce, LXDE o Gnome Classic / Fallback o Shell per dare agli utenti un sistema stabile, sicuro e personalizzabile?  Wikipedia indica che Red Star OS si basa su KDE 3 come ambiente desktop a mio avviso l’ambiente desktop potrebbe essere un Gnome Shell (o forse XFCE) con una dockbar come AWN (non ne sono comunque sicuro).

  • EnricoD

    bellloooooooooooooo!
    schifo!!!!!!!!!!

    • Sandor

      Libero software in libero st…ops!

    • Sandor

      Beh dai, anche qui in Occidente certe distribuzioni non scherzano in fatto di schifezza 😉 Alcune sono anche molto famose, ma non faccio nomi…

  • alex

    Ma come! non hanno messo una foto del Grande Leader come sfondo desktop, con notifica e fucilazione immediata in caso di cambiamento.

    • Gerry

      La pena non ė la fucilazione. Puoi scegliere tra l’essere sbranato vivo dai cani (come lo zio del ciccione) o bombardato da un mortaio, come l’ex comandante dell’esercito. E’ proprio spiritoso, questo ciccione demente.

  • Hombre Maledicto

    Cosa ci si aspetta da un paese sottomesso ad un bimbominchia peggio di Justin Bieber(AKA Dan Rabbit)?
    Provate a rispondere, ma siate onesti con voi stessi.

    P.s. Il globalmenu in hangul fa la sua figura però *_*

    • alex

      Parli del Berlusca?

      • Hombre Maledicto

    • Guest

      1°) è la corea del nord.
      2°) no il Kpop (in molte delle sue forme, non tutte…) non è una biNbominkiata come justin bieber.

  • Salvatore Gnecchi

    invitateli da Carlo Conti a Tale e Quale 😀

  • ge+

    che file manager utilizza? non mi pare che il file manager si basi su nautilus, forse è una versione modificata di Konqueror?

    • TopoRuggente

      Quello è KDE 100% con il panel in alto.

  • Brau

    Io, guarda, hmmmffff… Beh, hhhhhnnnn…. Io dico, perché? Per tutte le divinità del globo terracqueo, perché? Che bisogno c’è di creare sempre ‘sti clonazzi penosi di OSX? E prima era Gnome3, e poi Elementary OS, e poi Pear OS, e mo’ ‘sto… non mi viene la parola… Chi è che glielo chiede? A che pro? Che senso ha? Ok la libertà, ma a tutto c’è un limite, e che c***o, un po’ di fantasia, di identità, di personalità… Nel 2014 mi devo ancora vedere in giro i clonazzi di OSX? Come diceva un famoso saggio, “I don’t want to live on this planet anymore”…

    • Salvatore Gnecchi

      qui secondo me in questo caso é solo questione di “anche noi possiamo farlo, gnegnegne”, una sorta di corsa al colosso multinazionale per appagare l’ego nazionalista. Contenti loro. Tanto non credo che sia accessibile al resto del mondo, dico bene?

      • Sandor

        Non è accessibile neanche alla stragrande maggioranza della popolazione nord-coreana.

        • Salvatore Gnecchi

          sicuramente Apple é piú open di sti 4 pazzi insomma…
          In qualcosa sono riusciti a superarli =)

    • TopoRuggente

      Gnome3 clone di OSX ??

    • Sandor

      Fossero solo questi i problemi della Corea del Nord…

  • Facce

    A me non sembra il vero problema, ho visto distro ispirate a OSX fatte meglio.
    Il problema di questo OS è il fatto che a Pyongyang saranno a conoscenza di ogni singolo spostamento del mouse.

    • freestyle72

      attenzione! prima di criticare gl’altri ricordiamoci che queste cose (accertate), le facciamo NOI occidentali!
      Sono gli americani che si prendono il diritto assoluto di spiare tutti e tutto!
      Poi, possiamo supporre che lo facciano anche altri, ma non ci sono le prove …. mentre da parte nostra …..
      Quasi vien da pensare che i VERI nemici sono i nostri amici!

  • Antonio

    mi sa di cinesata sta cosa xD

  • Ioma Taani

    C’è da chiedersi perché polemizzare se si crea una UI stile OS X, quando allo stesso tempo si urla alla libertà e alla personalizzazione. Che poi se usano KDE 3 saranno anche affari loro. Finché la libertà dell’utente è rispettata non vedo dove ci siano problemi.

    • Marco Brazzi

      Rispettare la libertà degli utenti…in Nord Korea?

  • Drumsal

    Il prossimo progetto è una meccanica Trabant (disegni ex DDR) con carrozzeria simil Ferrari!

  • mag1

    In buona parte della Corea del Nord non c’è l’elettricità, quindi niente computer con SO pieni di backdoor per il controllo della masse.
    Inoltre vantare la capacità di produrre un SO in proprio è una vera bimbom…..ata perchè, mi è stato spiegato, con i software giusti anch’io posso farlo partendo da una distro Linux.

    • EnricoD

      Forse è vero… ma la parte grafica? il tema??? 😛

  • Fighi Blue

    basta cloni…

  • mrholiday

    dopo la triste sparizione di PearOS questa distro riempie un vuoto nel panorama linux! nessun distrohopper con voglia di provarla?
    ok…io c’ho provato

  • Guest

    sì, però l’immagine è storta.

No more articles