CoverGloobus è una semplice applicazione che aggiunge un semplice widget personalizzabile nel nostro desktop con il quale operare sul player multimediale.

CoverGloobus in elementary OS
Tra le tante novità introdotte dai developer Ubuntu negli ultimi anni troviamo anche Sound Menu, un’applet con il quale gestire facilmente l’audio del nostro pc che include anche il supporto per poter operare nei nostri player audio multimediali consentendoci di poter fermare, cambiare brano o avere informazioni sul brano in ascolto anche con il player minimizzato o attivo in altri spazi di lavoro. La stessa funzionalità la troviamo anche in molte altre derivate come Xubuntu ed elementary OS, in alternativa possiamo anche utilizzare CoverGloobus un’utile widget completamente personalizzabile dedicato alla gestione dei più diffusi player audio multimediali per Linux.

CoverGloobus è un progetto open source che offre un completo widget personalizzabile con tanto di supporto per temi di terze parti in grado di supportare i più diffusi player per Linux come: Amarok2, Audacious, Banshee, Clementine, Exaile 0.2.x, Exaile 0.3.x, gmusicbrowser, Guayadeque, Listen, MOC, MPD, QuodLibet, Rythmbox, Songbird, Spotify, Totem e VLC

Il progetto CoverGloobus non riceve più aggiornamenti dall’ottobre 2011 questo però non vuol dire che non sia ancora funzionale e utilizzabile negli attuali ambienti desktop.
Per installare CoverGloobus in elementary OS, Ubuntu e derivate basta scaricare il pacchetto deb più recente da questa pagina, una scaricato basta dare un doppio click sul file e confermare l’installazione.

CoverGloobus - Preferenze

Al termine dell’installazione basta avviare CoverGloobus dal menu cliccando con il tasto destro sul widget potremo accedere alle preferenze dalle quali potremo cambiare tema, dimensioni del widget, posizione, trasparenze ecc è possibile inoltre attivare alcune funzionalità come il supporto per la visualizzazione dei testi del brano in corso e molto altro ancora.

CoverGloobus purtroppo non supporta Noise il player audio di default in elementary OS, potremo utilizzare quindi uno dei tanti player disponibili nei repostory ufficiali (nell’immagine in alto ho utilizzato Exaile).

Home CoverGloobus

No more articles