Google2Ubuntu nuovi aggiornamenti per il riconoscimento vocale di Linux

17
50
Approdano nuove ed interessanti migliorie per Google2Ubuntu l’applicazione open source che sfrutta le qualità del riconoscimento vocale di Google per effettuare alcune operazioni all’interno di Ubuntu.

Google2Ubuntu in Ubuntu Linux
E’ passato quasi un anno e mezzo dal nostro articolo dedicato a Google2Ubuntu interessante applicazione open source dedicata al riconoscimento vocale in Ubuntu Linux. Google2Ubuntu è un’progetto che grazie alle API del riconoscimento vocale di Google ci consente di effettuare alcune operazioni con la nostra voce, ad esempio possiamo avviare una specifica applicazione, alzare o abbassare il volume, operare nella luminosità del display, cambiare lo sfondo e molto altro ancora. In questi ultimi mesi gli sviluppatori del progetto Google2Ubuntu hanno introdotto diverse novità nell’applicazione migliorando alcune funzionalità come ad esempio la possibilità di effettuare ricerche mirate sui siti web come Google, Youtube, Wikipedia.

Gli ultimi aggiornamenti di  Google2Ubuntu hanno introdotto anche il supporto ambienti desktop oltre a fornire un nuovo tool di configurazione che ci consente di gestire al meglio eventuali comandi e operazioni da effettuare attraverso il riconoscimento vocale.
Ricordiamo inoltre che Google2Ubuntu richiede una connessione internet attiva per poter funzionare inoltre attualmente supporta comandi vocali solo in lingua inglese o francese (la lingua italiana non è quindi supportata).

Google2Ubuntu - Configurazione

Per installare Google2Ubuntu in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:benoitfra/google2ubuntu
sudo apt-get update
sudo apt-get install google2ubuntu

al termine dell’installazione dovremo configurare l’applicazione, per prima cosa avviamo il tool per la gestione delle scorciatoie da tastiera ed impostiamo ad esempio il tasto F7 per avviare la ricerca vocale, in comando dovremo inserire:

/usr/share/google2ubuntu/google2ubuntu.py

una volta impostato il tasto per avviare la ricerca vocale, avviamo il tool di configurazione di Google2Ubuntu dal menu ed impostiamo i vari comandi.

Home Google2Ubuntu