I developer dello smartphone modulare ARA hanno rilasciato le date dell’Ara Developers Conference con nuovi dettagli e un video dedicato.

Project Ara lo smartphone modulare
L’acquisizione di Motorola da parte di Lenovo non ha portato in Cina il progetto ARA riguardante il nuovo smartphone modulare il cui sviluppo è rimasto nelle mani di BigG. Paul Eremenko, developer di Project Ara, ha annunciato sul proprio account in Google Plus le date del nuovo Ara Developers Conference, evento dedicato agli sviluppatori del progetto che si terrà il prossimo 15 e 16 aprile al Computer History Museum di Mountain View.

Tra le novità che verranno presentate all’Ara Developers Conference troviamo il rilascio della prima Alpha di dell‘Ara Module Developers’ Kit (MDK) piattaforma di sviluppo open source nella quale sono incluse le varie specifiche e dettagli per lo sviluppo dei vari moduli.
Il progetto ARA sarà quindi in parte sviluppato dalla community e da aziende produttrici pronte a puntare sul nuovo smartphone modulare di Google.

Durante la conferenza verranno presentati molto probabilmente alcuni nuovi prototipi del nuovo smartphone modulare che stando alcuni portali come il Time potrebbe già approdare nel mercato entro il 2015.
Secondo il Time, il nuovo progetto ARA potrebbe dividersi in varie categorie oltre ad un modello low cost denominato “grayphone” che dovrebbe costare circa 50 dollari nella quale l’utente dovrà scegliere solo i blocchi principali dello scheletro base che non dovrebbe nemmeno includere una rete cellulare ma solo modulo cpu / ram, modulo storage e WiFi .

I developer del progetto hanno rilasciato anche alcune possibili dimensioni riguardanti lo spessore che non dovrà superare i 10 mm. Non ci resta che aspettare aprile per avere nuovi dettagli dell’ambizioso ed innovativo Projecy ARA.

  • Project Ara aka Phonebloks : non è la prima volta che ho visto un video su questo progetto , sembra molto interessante !

  • Basta che non fa la fine dei pc compatti, all’inizio assemblarsi un mini pc atom conveniva adesso ti costa di più che prenderlo assemblato…

  • Cesare Assisi

    È un progetto splendido a mio parere,cioè hai la possibilità di creare il TUO smartphone… Speriamo che vada avanti

  • Jakomo

    Ops, mi è caduto! ):

    • michele casari

      e il mattoncino del wifi è finito sotto il divano 🙂

  • alex

    Onestamente non ne capisco molto il senso, a parte giocare con i componenti… ma probabilmente sfugge a me qualcosa.

No more articles