Google ha annunciato di aver acquisito circa il 6% di Lenovo, il feeling tra le due aziende potrebbe portare ben presto nel mercato nuovi ed interessanti device.

Lenovo
La recente “vendita” di Motorola a Lenovo da parte di Google ha portato non poche discussioni riguardanti soprattutto il motivo che ha portato BigG a vendere la famosa azienda produttrice statunitense.
Difatti Google aveva acquistato Motorola per ben 12.3 miliardi di dollari poi rivenderne una parte a Lenovo a circa 2.9 miliardi di dollari mantenendosi però maggior parte dei brevetti e diversi progetti in fase di sviluppo compreso lo smartphone modulare Project Ara. A pochi giorni dall’annuncio dell’acquisizione di Motorola da parte di Google, arriva la notizi che l’azienda statunitense ha ricevuto in pagamento per la cessione di Motorola  il 5,94% del colosso cinese per una cifra di circa 750 milioni di dollari.

A quanto pare Google ha ricevuto 618,3 milioni di titoli Lenovo al prezzo unitario di 1,213 dollari ad azione, che attualmente sono circa il 5,94% del capitale di Lenovo (azienda quotata alla Borsa di Hong Kong).
L’unione delle due aziende potrebbe portare ben presto nuovi device nel mercato, molto probabilmente arriveranno nuovi Chromebox e Chromebook targati Lenovo oltre a nuovi device all-in-one basati sia su Chrome OS che Android.
Chissà se i prossimi tablet e smartphone Nexus di Google saranno prodotti da Lenovo….
  • Scugnizzo

    Ciao Roberto, sarebbe utile, nonchè interessante, sapere cosa sono i vari parametri impostati.
    Grazie mille!

  • Robby

    Ciao Roberto alcuni passaggi mi sfuggono, cioè questi comandi bisognerebbe darli da live cd? in quel caso prima non biosgnerebbe specificare la partizione?

  • Andrea

    Ciao, ma come posso aprire un terminale se ubuntu non si avvia (nemmeno in modalità ripristino)?

No more articles