Boggie una cantante ungherese ha realizzato un’interessante video musicale nel quale si fa ritoccare in tempo reale con normali strumenti presenti nei più diffusi editor d’immagini.

Sempre più aziende cinematografiche, pubblicitarie ecc utilizzano software per editing d’immagini in grado di ritoccare anche pesantemente le varie modelle, rendendole perfette. Addio chirurgo estetico, diventare belle è possibile anche con Gimp e Photoshop, a dimostrarlo è un recente video musicale realizzato dalla cantautrice ungherese Boggie (Csemer Boglarka) per il suo nuovo brano Nouveau Parfum. Nel video la cantante si fa ritoccare completamente mentre canta  attraverso strumenti presenti nei più diffusi software per l’editing di immagini come Adobe PhotoShop, Gimp ecc per ritoccare colore della pelle, dei capelli, dei tratti del viso fino ad arrivare perfino alle modifiche dei vestiti.

Il video musicale è stato realizzato prodotto dallo Studiolamb di Budapest utilizzando le più comuni tecniche attualmente utilizzate dalle varie aziende pubblicitarie e cinematografiche, mettendo cosi in risalto come con gli attuali software sia davvero molto semplice trasformare una normale persona in una vera e propria top model.

Ringrazio il nostro lettore Mattia DV per la segnalazione.

  • dinolib

    Intanto mi sembra qualcosa di più di un semplice fotoritocco. Con due click neanche photoshop cambia pettinatura o stringe il collo o trucca gli occhi.
    Cmq immagino il video non sia stato girato in tempo reale. O no? Un SW che fa cose del genere “live” penso sia davvero avveniristico. Mi sbaglio?

    • Sim One

      Si…. se fosse vero allora playboy le potrebbe fotografare col cappotto

      • Drumsal

        Mi ricorda gli occhiali a raggi X

  • Cristian Martina

    Sarebbe bello sapere che software hanno usato e se è veramente in tempo reale come detto da dinolib

  • TopoRuggente

    No non è in tempo reale e non è nemmeno un software è un video dimostrativo di come si possa fare videoediting …

    Però la bocca potevano raddrizzarla.

    • Luca

      Non è nemmeno un video dimostrativo ma il video musicale di una cantante Ungherese (mi sembra).

      Si potrebbe prendere il trailer di Transformer4 e dire “guardate cosa è possibile fare con Maya/Cinema4 o sw simili

  • Il video in questione non è assolutamente in tempo reale, tuttavia vorrei sottolineare che sarebbe possibile fare anche in tempo reale qualcosa del genere, ma occorrerebbe molto più tempo ed un potentissimo software di tracking per avere un risultato certamente meno “perfetto” di questo.

    Detto ciò sinceramente la preferisco a metà video, che è praticamente come all’inizio, ma con più luminosità e contrasto.

    • fyd

      …tradotto: era bona anche prima ma la luce era spenta 🙂

      • XfceEvangelist

        Si ma non hanno fatto vedere le zinne, quelle sono importanti…

  • Luca

    Siamo arrivati agli articoli civetta anche quì. Con la tecnologia e linux questo articolo non ha nulla a che fare.

    Non si sa che software hanno usato, secondo me i cambiamenti sono in post-produzione non realtime

  • delaroche

    Era meglio la pubblicità del kinder cereali.

  • Liknus

    Nemmeno io credo sia in tempo reale..
    Anche perchè a fine video, quando c’è la comparativa tra ritocco/senza, lei dovrebbe avere la spallina del reggiseno.. ma non ce l’ha! : )

  • Sim One

    Cioè…. tutte le gnokke della tv sono false, è questo il messaggio????
    Uah!!!!! booohhhh!!! sob sob!!!!

    • XfceEvangelist

      Ho conosciuto il produttore di Elio e le storie tese che mi raccontava di quanto molti artisti famosi ritoccano il proprio canto per la produzione musicale. Questo è il motivo per cui non guardo più tv dal 2001 e non ascolto la radio FM dal 2004.

      • Kernelio Linusso

        E dalla caverna a strapiombo sulla roccia in cui ti sei trasferito nel 2005 riesci a connetterti ad internet? E poi dicono che in Italia non c’è una buona copertura di rete…. 😛

        • XfceEvangelist

          Se per vivere necessiti della tv e della radio FM, amico mio, sei messo davvero male 🙂

          • Gunnar

            ultramegaquotone. io niente tv dal 2004, radio occasionalmente e non necessariamente. e quanto vivo meglio. aggiungi l’astensione (non dico in che senso per evitare la quarantena, ma si sarà capito…), e mi sento molto più libero 😉

          • Drumsal

            Io per vedere qualcosa di realmente autentico guardo il wrestling e la serie A (nella B sono troppo coinvolto emotivamente xD)

          • XfceEvangelist

            Ti assicuro che non siamo in pochi senza tv (=primaria dittatura massonica) e la cosa interessante è che nessuno sembra dire che la gente/la nuova generazione la guarda sempre meno. Lo sanno bene che stanno andando lentamente alla rottamazione.
            Quando sono in macchina non accendo più neanche l’autoradio perchè mi porto un ricevitore bibanda e mi ascolto gli interventi dei carabinieri, che operano sui 424-426 Mhz e ti assicuro che è molto piu interessante.

          • Gunnar

            ce ne sono ancora che si chiamano, che so, Locascio..? XD in caso di omonimia, si scherza, eh?

          • XfceEvangelist

            Quando parlano non si chiamamo mai per nome o cognome e quando ci sono gli interventi e devono dirsi cose gravi usano il cellulare di servizio. Senti invece nome e cognome di quelli che controllano i documenti o dei richiedenti.

            Cmq si ogni tanto fanno gli spiritosi tipo Commissario Bellachioma (Lino Banfi) nel film “Vai avanti tu che mi vien da ridere” del 1982 🙂

          • Sim One

            Ah si? Sei un radioamatore? Sigla?
            Io sto sempre intorno ai 70 Mhz, puffi.

          • Kernelio Linusso

            Io per vivere ho bisogno di ossigeno, cibo, acqua….però per giocare decentemente con una console non i dispiace un 32″/42″ e visto che conosco poche canzoni e canto piuttosto male l’autoradio schifo non mi fa.

    • alex

      O sono ritoccate loro, o lo è la loro immagine….. in ogni caso non esistono ragazze così 😀

  • floriano

    dubito fosse in tempo reale, di sicuro ogni volta che facevano un “colpo di trucco” al pc di sicuro interrompevano le riprese e la truccatrice reale andava a truccarla sul serio (o meglio ancora fecevano un morphing tra il dopo e il prima)….

  • AutoreIgnoto

    A parte l’ignobiltà di questo articolo che va denunciata a voce alta.

    Ma la cantante in questione non mi sembra che sia un cesso (provate a vedere altri suoi video), anzi direi il contrario, di GNU, Linux o software libero non c’è traccia quindi appare evidente che questa è una marchetta virale.

  • Fabiano Mazzoli

    sono senza parole, sapevo che se ci si truccava davvero in modo pesante si poteva cambiare davvero un bel pò anche se con dei limiti, ma questo è davvero oltre la mia immaginazione, il video qui ok non è in tempo reale o è solo un esempio, ma il fatto che si possa fare è davvero pesante, chissa quante persone sono false in tv e video, mamma mia, volevo aggiungere una nota, una persona può essere bella se si mantiene bene e in forma ci sono dei metodi naturali, naturalmente non si fanno miracoli ma aiuta all 100 %, però effettivamente richiede molto tempo e costa, ci vuole anche la pazienza necessaria a starci dietro, ultima cosa “mamma mia” sono senza parole

No more articles