Valve ha annunciato le 12 aziende produttrici di personal computer che rilasceranno a breve nuove console del progetto Steam Machine.

Steam Machine
Tra le novità più attese per il 2014 troviamo tra i primi posti le nuove console Steam Machine di Valve.
Le nuove console del progetto Steam Machine disporranno di hardware studiato per fornire il miglior supporto possibile per Steam OS il nuovo sistema operativo di Valve basato su Debian Linux.
Alcuni prototipi delle console Steam Machine sono già stati spediti a 300 beta tester i quali hanno rilasciato anche alcuni dettagli ed immagini, segnalando a Valve in questi giorni eventuali bug, problemi di hardware ecc. Proprio in queste ore Valve ha rilasciato l’elenco dei 12 partner ufficiali per Steam Machine, aziende produttrici di personal computer che nei prossimi mesi inizieranno a commercializzare nuove console / pc realizzati in collaborazione con la famosa software house statunitense.

 I 12 partner ufficiali per Steam Machine sono:

– Alienware
– Falcon Northwest
iBuyPower
– Next
– Zotac
– CyberPowerPC
– Origin PC
– Webhallen
– Gigabyte
– Materiel.net
– Alternate
– Scan Computers

All’elenco potrebbero aggiungersi anche altre nuove aziende nei prossimi mesi.

  • lightfenix

    KDE 5.0 dovrebbe vedere la luce verso fine 2013/inizio 2014,giusto?

    • si anche se è giusto ricordare che le novità saranno sotto il cofano con qt5 e altre migliorie
      per il resto si parla di nuove funzionalità e basta l’ambiente desktop rimarra com’è

      • Thetall82

        Sì pare che vogliano – giustamente – evitare di rivoluzionare tutto troppo in fretta perdendo funzionalità com’era capitato nel passaggio da 3.5 a 4.0

        • TopoRuggente

          Sempre che l’annunciato passaggio a Wayland risulti “indolore”.

          Sarà sotto il “cofano”, ma a mio avviso già il fatto che stiano ancora “investendo” in Kwin (che verrà sostituito proprio per Wayland) dimostra che non si prevedono “giorni facili”.

        • TopoRuggente

          Sempre che l’annunciato passaggio a Wayland risulti “indolore”.

          Sarà sotto il “cofano”, ma a mio avviso già il fatto che stiano ancora “investendo” in Kwin (che verrà sostituito proprio per Wayland) dimostra che non si prevedono “giorni facili”.

      • Kryohi

        Comunque secondo me da qui a fine 2013 tra KDE 4.10, 4.11 e 5 vedremo anche parecchie novità nella carrozzeria, semplicemente non sono ancora state pianificate e non saranno rivoluzionarie… 🙂

    • si anche se è giusto ricordare che le novità saranno sotto il cofano con qt5 e altre migliorie
      per il resto si parla di nuove funzionalità e basta l’ambiente desktop rimarra com’è

  • lightfenix

    KDE 5.0 dovrebbe vedere la luce verso fine 2013/inizio 2014,giusto?

  • Matteo

    KDE sta proprio approfittando del momento negativo di Gnome e Unity…

    • kde non penso che ne sia approfittando ha il suo sviluppo
      a differenze di gnome shell e unity ha creato un progetto a parte per i tablet
      e in questo caso a mio avviso ci ha visto giusto
      lo sviluppo di kde porterà miglioramenti ma non cambi radicali come in gnome e unity
      oltre a migliorare il supporto per le gpu
      ricordo inoltre che kde ha lavorato moltissimo in questi anni per offrire un supporto decente per i driver open, attualmente kde gira meglio con gli open che i proprietari
      quindi tanto di capello allo sviluppo di kde
      se po kde piace o non piace questa è un’altra storia

      • Neal_Caffrey

        KDE con gli Open per me è il Paradiso!!!

        • io è da oltre un’anno (forse anche 2) che utilizzo kde con gli open anche su gpu nvidia e funziona nettamente meglio che non con i proprietari i quali almeno nei miei pc la rallentano di molto

          • jormungandr

            Io ho una Nvidia Quadro FX1500 e coi driver open purtroppo non c’è modo di controllare la ventola che se ne sta sparata a mille tutto il tempo… invece appena installo i driver proprietari (i 295) appena parte il ServerX la ventola si quieta perché il driver la gestisce in funzione all’aumento di temperatura… comunque sto usando KDE coi proprietari e mi trovo bene, per ora.

          • gepp

            le schede quadro, come le firepro approfittano di un driver migliorato, non utilizzarlo è un controsenso

          • Andrea Jörmungandr

            Ah! Questo non lo sapevo, grazie per l’info! 😀 Comunque ho cantato vittoria troppo presto, stasera primo crash totale del serverX su KDE coi driver nvidia… cosa che con Gnome Shell non mi era mai successa…

        • andreazube

          verissimo,gnome cerca tanto di sembrare figo ma con la mia ATI non c’è verso di usarlo con i driver open (alla faccia del DE ufficiale della gnu)e va male pure con i proprietari,kde va bene con entrambi,forse un filino meglio con gli open (gigantesco punto a favore poter usare gli open).
          Poi non so se si è notato,ma quando escono nuove versioni di kde in genere c’è:
          ….è diventato ancora più leggero e veloce,numerosi bugfix e aggiunta di alcune interessanti funzioni (vedi dolphin o konsole)….
          Per gnome
          …Tolto il tasto x,migliore integrazione con unity di y…

      • Matteo

        Concordo con quanto sopra, il mio commento va inteso positivamente, tanti utenti, secondo me, stanno scoprendo Kde anche perché non lo avevano provato prima andando a colpo sicuro con Gnome 2, mentre l’uscita di Gnome 3 gli ha spinti a valutare nuovi desktop. Da ciò 2+2, Kde migliora di per se in più offre un miglior ambiente desktop rispetto a Gnome 3 e il gioco è fatto!

    • kde non penso che ne sia approfittando ha il suo sviluppo
      a differenze di gnome shell e unity ha creato un progetto a parte per i tablet
      e in questo caso a mio avviso ci ha visto giusto
      lo sviluppo di kde porterà miglioramenti ma non cambi radicali come in gnome e unity
      oltre a migliorare il supporto per le gpu
      ricordo inoltre che kde ha lavorato moltissimo in questi anni per offrire un supporto decente per i driver open, attualmente kde gira meglio con gli open che i proprietari
      quindi tanto di capello allo sviluppo di kde
      se po kde piace o non piace questa è un’altra storia

  • Matteo

    KDE sta proprio approfittando del momento negativo di Gnome e Unity…

  • daniele

    dopo finalmente essere passato in modo convinto al miglior DE, vi faccio una domanda:
    attualmente ho fedora 17 ma non mi trovo molto bene, di debian-like che mi consigliate tra Kubuntu, Mint e Debian? 32 o 64 bit?
    🙂

    • se ti piace kde ti consiglio chakra
      altrimenti debian ma in questo caso ti consiglio di farti un po di esperienza con kde
      in kubuntu e poi quando esce debian 7.0 stabile installi quella
      questo ripeto è solo un consiglio poi ognuno può installare quello che vuole
      l’importante è che utilizzi linux 😀

    • Mint kde, oppure mint cinnamon sempre a 64 bit… oppure chakra…

      • daniele

        alla fine ho messo mint kde 64 bit 🙂

        • …come ti trovi…? 🙂 io attualmente uso mint cinnamon 64 bit…

          • daniele

            molto bene, funziona tutto, ho i deb così trovo tutto quello che mi serve e soprattutto ho kde che funziona benissimo 🙂

No more articles