Stando ad alcuni blog il primo smartphone con Ubuntu Touch preinstallato potrebbe essere prodotto da MEIZU  azienda produttrice cinese.

Meizu MX3 con Ubuntu Touch
Al CES 2014 di Las Vegas potrebbero arrivare i primi dettagli sul primo device ad includere Ubuntu Touch il nuovo sistema operativo mobile di Canonical.
In una recente intervista Mark Shuttleworth, il fondatore di Canonical, ha confermato di aver firmato il contratto con un’azienda produttrice che potrebbe già rilasciare i primi device basati su Ubuntu Touch nei prossimi mesi.
Stando ad una notizia apparsa nelle ore scorse su Reddit, il primo device con Ubuntu Touch preinstallato sarà prodotto da Meizu nota azienda produttrice cinese. Ad annunciarlo è il blog cnbeta rilasciando alcune immagini dello smartphone Meizu MX3 con Ubuntu Touch preinstallato (immagini articolo) device di fascia medio alta con un design molto simile ad Apple iPhone 3Gs.

Meizu potrebbe quindi rilasciare una versione dello smartphone  MX3 con Ubuntu Touch preinstallato oppure in dual boot con Android visto recente rilascio del nuovo bootloader che ci consente di passare velocemente tra i due sistemi operativi mobili con un click.

L’attuale Meizu MX3 dispone di un processore octa core Samsung Exynos 5410 da 1,6 GHz con 2 GB di RAM e 16GB di storage con una fotocamera frontale da 2 megapixel e una posteriore da 8 megapixel con flash LED. Dispone di un display Sharp da 5,1 pollici con risoluzione Full HD e 415 PPI, Wifi, Bluetooth 4.0, GPS e Android 4.2 con Flyme 3.0 il tutto a 420 Euro circa.

Ricordo che non c’è nulla di confermato da parte di Canonical, staremo a vedere nei prossimi giorni se arriveranno notizie a riguardo.
Ringrazio il nostro lettore Roberto D. per la segnalazione.

No more articles