OSVehicle ha presentato Tabby la nuova auto elettrica open source, saremo noi ad assemblarla in meno di un’ora!

Tabby
L’open source approda anche nel campo delle autovetture e lo fa con il nuovo progetto Tabby realizzato dalla OSVehicle.
L’idea di OSVehicle è quella di offrire un’auto elettrica economica, compatta e funzionale pensato principalmente per viaggiare in centri urbani tutto questo grazie ad un progetto open source dato che chiunque può liberamente scaricare gli schemi di costruzione e avere dettagli sulle parti del veicolo.
Con l’urban Tabby avremo un veicolo che può legalmente circolare per strada che viene assemblato direttamente dall’utente con estrema facilità (in stile mobili Ikea).

Presentata lo scorso ottobre alla Maker Fair di Roma, Tabby si può modificare cosi da rendere il veicolo più adatto alle proprie esigenze, in vero spirito open source, il progetto inoltre consentirà a piccole aziende locali di produrre l’auto su larga scala senza dover affrontare grandi investimento scegliendo il metodo di produzione più adatto alle proprie esigenze.

Sa notare che per lo sviluppo di Tabby gli ingegneri OSV hanno utilizzato esclusivamente software open source tra questi anche Freecad. Le parti necessarie per la costruzione di Tabby sono già disponibili in pre-ordine, stando al listino sul sito OSVehicle, lo chassis Tabby (da 2 o 4 posti) costa circa 500 euro, il gruppo motopropulsore invece costa 1.520 euro,ai quali dovremo aggiungere 698 euro per le batterie. 
Con molto meno di 5000 Euro potremo avere la nostra auto elettrica open source, pronta da modificare e personalizzare conforme le nostre esigenze.
No more articles