Radionomy ha annunciato l’acquisizione di Winamp il famoso player audio multimediale diventerà multi-piattaforma e sarà disponibile anche per device mobili.

Winamp
Le scorse settimane avevamo segnalato l’annuncio da parte di AOL della chiusura di Winamp il famoso player audio multimediale proprietario molto conosciuto dagli utenti Linux. Proprio in queste ore è arrivata la notizia ufficiale dell’acquisizione di Winamp e del servizio di web radio Shoutcast da parte di Radionomy.
In data odierna non sono stati ancora stati comunicati  i termini economici dell’acquisizione anche se alcuni portali indicando che Radionomy abbiamo dovuto “sborsare” itra i 5 e 10 milioni di dollari per potersi accaparrare il famoso player audio multimediale e Shoutcast.
Stando ad alcuni portali, Radionomy dovrebbe ottimizzare Winamp rilasciandolo sia per Microsoft Windows che per Mac e Linux offrendo agli utenti la possibilità di gestire la propria raccolta musicale sia da locale che online oltre a  supportare i principali siti di condivisione video, podcast e webradio.

Il nuovo Winamp dovrebbe approdare ben presto anche su device mobili Android e Apple iOS e in sistemi di infotainment per auto e altri device connessi con svariate personalizzazioni e funzionalità.
Shoutcast invece migliorerà il servizio includendo anche le stazioni radio online di Radionomy gestendo quindi  oltre 60.000 webradio accessibili anche da svariati player audio multimediali grazie alle API dedicate.

Se per Winamp in Linux troviamo già disponibili molti player audio, l’arrivo di Shoutcast  con oltre  60.000 webradio  farà felici molti utenti 😀

No more articles