Primi passi con Zorin OS 8

12
283
Abbiamo testato la versione in fase di sviluppo di Zorin OS 8, interessante derivata di Ubuntu che punta a fornire un’esperienza utente simile a Microsoft Windows.

Zorin OS 8
Zorin OS è una distribuzione realizzata principalmente per facilitare l’accesso a Linux da parte di utenti che arrivano da Microsoft Windows. Per farlo gli sviluppatori hanno introdotto delle personalizzazioni in grado di offrire un’esperienza utente molto simile a quella in Microsoft Windows 7 e XP grazie ad un pannello inferiore personalizzabile, con inclusi effetti, svariate personalizzazioni e facili tool di configurazione del sistema operativo. Da notare che in Zorin OS troviamo preinstallato anche Wine, software open source che consentirà agli utenti di poter installare e avviare facilmente le applicazioni native per Microsoft Windows. preinstallati troviamo anche i codec multimediali, java e flash player. Da pochi giorni è disponibile la release candidate di Zorin OS 8, la nuova release basata su Ubuntu 13.10 Saucy che include interessanti novità.

Zorin OS 8 viene rilasciato con ambiente desktop GNOME versione personalizzata / ottimizzata con la dockbar AWN che funge da pannello inferiore che rende il sistema operativo abbastanza leggero con molte animazioni ed effetti vari oltre ad includere due ottimi tool di personalizzazione.
Zorin Look Changer ci consente di personalizzare l’esperienza utente del sistema operativo con un click. Dal tool possiamo passare velocemente dal look di Windows 7 a Windows XP oppure a Gnome 2.

Zorin Look Changer

Zorin Theme Changer ci consente di cambiare il tema di default da chiaro denominato Zorin Light e scuro denominato Zorin Dark.

Zorin Theme Changer

In Zorin OS 8 troviamo di default il browser Google Chrome, possiamo comunque installare Firefox, Opera o Midori con un click grazie ad un tool dedicato. Da notare che in Zorin OS 8 troviamo due software center: Ubuntu Software Center e Synaptic consigliato per utenti più esperti, l’installer è lo stesso di Ubuntu nel quale troviamo alcune personalizzazioni negli slider.

Ecco un video del nostro test di Zorin OS 8 dalla versione live in Virtualbox:

Zorin OS 8 fornisce all’utente un sistema operativo stabile, sicuro e personalizzabile, l’idea di usare Gnome + AWN con i vari effetti non è male oltre ad essere abbastanza leggero(da live il sistema richiede circa 200 MB di ram per avviarsi).

Per maggiori informazioni su Zorin OS 8 consiglio di consultare il nostro articolo dedicato.