I dipendenti Microsoft considerano Windows 8 il nuovo Vista, intanto HP ritorna a vendere pc con 7 preinstallato

75
44
Tempi duri per “mamma” Microsoft, i propri dipendenti parlano di Wiindows come il nuovo “Vista” ed intanto “a grande richiesta” HP ritorna a vendere pc con Windows 7 

hp windows 7
Windows Vista è stato un vero e proprio flop di Microsoft, sono in molti ad ammetterlo tra questi anche i dipendenti Microsoft, che hanno indicato più volete che il vero erede di Xp è Windows 7.
Con Windows 8, Microsoft ha cercato di rivoluzionare l’esperienza utente coniugando un’ambiente desktop mobile con quello desktop, ottima soluzione per tablet o sistemi con schermo touch, un po meno per normali pc desktop e portatili. A quanto pare Windows 8 è un flop come Vista, ad indicarlo non solo molti utenti ma anche gli stessi dipendenti Microsoft, a confermarlo è il portale bgr.com e HP la quale “a grande richiesta” a deciso di commercializzare nuovi pc desktop e portatili con Windows 7 e non il nuovo 8.1.

HP e altre aziende produttrici hanno deciso di rilasciare nuovi modelli con Windows 7 preinstallato notizia che fa felice anche molti utenti Linux dato che con questi personal computer non avremo problemi di UEFI Secure Boot attivo, sistema di sicurezza richiesto da “mamma” Microsoft per tutti i pc con Windows 8 preinstallato.

Da notare inoltre che HP sta puntando molto su Linux, rilasciando diversi modelli FreeDos / Senza sistema operativo oppure con Ubuntu preinstallato (nel 2013 solo in India sono stati venduti oltre 1.5 milioni di personal computer  HP con Ubuntu preinstallato).
Tempi duri quindi per Microsoft anche per il mobile, l’azienda per incentivare le vendite di Windows Phone sta pensando di rilasciarlo gratuitamente pagando i produttori pur la commercializzazione di device con il proprio sistema operativo mobile proprietario.