Grosse novità per gThumb il gestore e reader d’immagini di GNOME si aggiorna alla versione 3.3.1 includendo il supporto per il tema scuro e altre importanti novità.

gThumb 3.3.1
Tra le tante applicazioni sviluppate / mantenute da GNOME troviamo anche gThumb il gestore di immagini digitali semplice e funzionale di default in molte distribuzioni Linux tra queste anche Xubuntu. Attraverso gThumb potremo gestire / organizzare e riprodurre le nostre immagini, il software ci consente l’importazione da macchina fotografica, possiamo inoltre operare su file multipli oltre a disporre di utili funzioni veloci per la modifica dell’immagine (ritaglio, ridimensionamento, rotazione, gestione dei livelli come contrasto, saturazione, ecc) è possibile condividere le nostre immagini su Facebook, Flickr, Google Foto / Picasa. Gli sviluppatori Gnome hanno recentemente rilasciato la nuova versione 3.3.1 di gThumb aggiornamento che introduce diverse novità al navigatore e visualizzatore di immagini open source compreso il supporto per il tema scuro di Gnome (che possiamo attivare da Gnome Tweak Tool).

gThumb 3.3.1 migliora l’interfaccia grafica ora basata su GtkHeaderBar integrando quindi la barra del titolo con la barra degli strumenti massimizzando cosi lo spazio disponibile per l’applicazione, inoltre gli sviluppatori hanno migliorato il supporto per immagini RAW utilizzando libraw anziché libopenraw,
Nel nuovo gThumb 3.3.1 troviamo la nuova opzione che ci consente di inserire una cornice attorno all’immagine durante da visualizzazione delle immagini, migliora anche la qualità delle immagini quando queste vengono ingrandite, velocizzato anche l’avvio delle immagini di grandi dimensioni, il lettore multimediale ci consente anche di nascondere la mediabar dopo un timeout.

In gThumb 3.1.1 gli sviluppatori Gnome hanno rivisitato anche la finestra dedicata alle proprietà dell’immagine, rivisitata anche la sezione per l’editing dell’immagini con un layout a griglia per i vari pulsanti.
In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo gThumb 3.3.1.

gThumb 3.3.1 sarà presto disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux, Debian Sid e nelle versioni in fase di sviluppo di Ubuntu 14.04 e Fedora 21.

Home gThumb

No more articles