Con Chromium 34 non sarà più supportato il plugin Adobe Flash Player, la soluzione arriva da Flash Player Pepper.

Chromium
Chromium è la versione open source del browser Chrome sviluppato da Google. Presente nei repository delle principali distribuzioni Linux, offre le stesse funzionalità di Google Chrome senza però includere il plugin Flash Player, codec multimediali e reader di documenti PDF. Per gli utenti che utilizzano Chromium in Linux è possibile installare codec multimediali e  il plugin di Flash Player in un secondo momento. questo almeno fino alla versione 33. Chromium 34 non supporterà più il plugin di Adobe Flash Player (per Linux ormai fermo alla versione 11.2.x), scelta fatta da Google per rendere più sicuro il browser dato che la causa principale dei crash è dovuta proprio ai plugin di terze parti. Per chi utilizzerà in futuro Chromium 34 la soluzione potrebbe arrivare dal Flash Player Pepper il plugin incluso in Google Chrome che possiamo installare facilmente in Ubuntu e derivate da PPA.

Flash Player Pepper è il plugin presente in Google Chrome il quale rimarrà supportato anche da Chromium, da notare inoltre che il plugin è molto più aggiornato del plugin Adobe Flash Player per Linux (ormai mantenuto nella versione 11.2.x) e molto più stabile e performante.

Per installare Flash Player Pepper in Ubuntu Linux e derivate basta seguire questa nostra precedente guida.
In alternativa potremo rimuovere Chromium e installare Google Chrome oppure passare ad un’altro browser come ad esempio Mozilla Firefox il quale continuerà (almeno per ora) a supportare il plugin Adobe Flash.

  • Davide

    potete dirmi la differenza visto che anche chrome è gratuito?????

    • chromium è open source

    • Alessandro Di Stefano

      Chromium è interamente open source.

      Chrome è in licensa BSD che è una licensa permissiva che permette di avere license multiple e quindi ha alcuni parti proprietarie (quindi non è interamente open source).
      Chrome integra un lettore pdf che Chromium non ha
      Chrome integra il codec h264 che Chromiun non ha perché non totalmente libero fino a qualche tempo fa (ora che cisco lo ha rilasciato come open source forse lo integrerà anche chrome)

      • abral

        Chrome non è in licenza BSD

  • massimog

    Il problema secondo me è l’esistenza di quello spurgo di Flash.
    🙁

  • fedefigo92

    Che cavolata il flash serve ancora moltissimoo!ci sono moltissimi siti in flash per non parlare di streaming di qualsiasi cosa

    • Alessandro Di Stefano

      Vimeo è passato ad html5 dopo aver notato che il 65% dei suoi utenti aveva broswer capaci di tale tecnologia

      Youtube ha la versione hmtl5

      Topvideo usa html5

      Immagino gli altri seguiranno a breve, quindi almeno per lo streaming la situazione non è cosi tragica.
      Se poi serve ancora si potrà sempre installare il pepper flash di chrome su chromium. Solo chromium non supportera più un plugin proprietario e non più aggiornato: ci vedo solo vantaggi. Sia per questioni etiche (su software open source non ci voglio niente di closed) sia per questioni di sicurezza. Se poi voglio comunque flash uso chrome o aggiungo pepper flash a chromium (e almeno non ho i problemi di sicurezza per il flash non aggiornato)

      • fedefigo92

        Si ma io intendo siti di ristoranti,ad esempio delle case automobilistiche ecc. E streaming di canali televisivi o partite tutto in flash

        • Kraig

          aggiungici i siti porno, non li nascondiamo eh 😀

          • Kraig

            dimenticavo… anche le chat in generale soprattutto osè 😀

    • cippalippa

      senza dimenticare che anche tutti i giochi (webgames) sono spesso in flash e poche volte in html5, ancora ad oggi questo standard non ha ancora sostituito una beneamata ceppa di adobe flash player, vabbè…

  • Red/

    Io sono rimasto indietro sulla questione del plughin flashplayer. Volevo domandare ad oggi come si fa con Firefox perché ancora mi servivo di questa guida
    http://www.lffl.org/2012/04/aggiornare-flash-player-112-su-firefox.html
    per fare andare flashplayer su firefox…
    Non ho sfortunatamente più avuto tempo di aggiornarmi e (mi si é rotto il netbook su cui vedevo youtube anche su firefox seguendo le istruzioni della guida suddetta, mentre sono rimasto con un pc fisso malandato…) visto quello che leggo oggi nel tuo articolo: “Mozilla Firefox il quale continuerà (almeno per ora) a supportare il plugin Adobe Flash.” mi stavo domandando cosa era successo nel frattempo visto che per firefox si doveva installare il plugin di Crome.

  • elledavide

    Posso segnalare anche questo Browser, così, tanto per cominciare a parlarne? Non credo che integri il plugin per flash, ma è comunque una buona alternativa a Chromium: SRWare Iron (basato sullo stesso codice di Chromium e Chrome, a quanto mi è dato capire, ma con meno problemi riguardanti la privacy). (esteticamente si presenta infatti identico sia a Chromium che a Chrome).

No more articles