Vi presentiamo Ambiance Dark progetto che punta ad offrire agli utenti una versione scura del famoso tema di default in Ubuntu Linux.

Ambiance Dark in Ubuntu Linux
Negli ultimi anni Canonical a lavorato molto per dare una propria personalità ad Ubuntu. Per farlo ha sviluppato un nuovo ambiente desktop Unity, un font di default (denominato Ubuntu) ed il tema Ambiance e Radiance.
Approdato di default dalla versione 10.04 Lucid, il tema Ambiance in questi anni ha portato solo pochissime modifiche se non varie ottimizzazioni per una migliore integrazione con le applicazioni GTK+ incluse in Ubuntu come file manager Nautilus, Gedit, Eye Of Gnome ecc. Visto anche l’arrivo della versione scura del tema di default Adwaita in Gnome, il developer KoRnKloWn ha deciso di creare Ambiance Dark, una versione scura del tema Ambiance di default in Ubuntu Linux.

Ambiance Dark è un’interessante tema GTK+ in grado di offrire una versione interamente nera del tema di default in Ubuntu offrendo un’ottima integrazione con le principali applicazioni di default. Caratteristica di Ambiance Dark sono le tante correzioni e migliorie introdotte per migliorare l’integrazione con Unity mantenendo comunque le stesse caratteristiche del tema originale, dai pulsanti nelle finestre, al colore arancio per i vari dettagli ecc.
Possiamo utilizzare il tema Ambiance Dark anche in Ubuntu Gnome e altre distribuzioni con ambiente desktop Gnome.

Per installare Ambiance Dark basta scaricare il tema da questa pagina, estrarre il file e copiare la cartella del tema nella directory .themes presente nella nostra home (di default è nascosta per visualizzarla basta cliccare su CTRL+h se non c’è basta crearla).
A questo punto basta avviare Unity Tweak o altro tool per personalizzazione di Ubuntu / Gnome ed impostare il nuovo tema Ambiance Dark.

Home Ambiance Dark

  • gabriele allegro

    Matroska è un codec video o un contenitore tipo avi?

    • nowardev

      un contenitore che supporta multitracce tutto li

  • Arthur

    Ma matroska non era un container?

  • robert

    Matroska è un contenitore di flussi audio e video, come lo è il vob, il codec è al suo interno, può essere avi o h264, lo stesso vale per la traccia audio.

  • corretto

  • Capobastone

    Il mio cane scrive meglio di te

    • se vuoi scrivere te al posto mio mandami un’email e ti apro un’account cosi avremo gli articoli come dici tu

    • Kryohi

      Un cane che scrive? Dovresti farlo esaminare…

No more articles