Airtame dongle per Linux, Windows e Mac in grado di inviare un segnale HDMI senza fili

20
154
Tra le novità presentate al CES 2014 troviamo Airtame nuovo progetto che ci consente di inviare segnali audio e video a TV via WiFi tramite un particolare dongle.

Premiato al CES 2014 come “Best Startup”, Airtame è un nuovo progetto realizzato da un team di sviluppatori danesi finanziato attraverso il portale di crowdfunding  Indiegogo, che punta a farci dire addio ai fastidiosi cavi per collegare il nostro pc, box tv o altro ancora alla tv.
Difatti Airtame ci consente di inviare segnali audio e video dal nostro pc alla nostra tv, proiettore ecc senza alcun filo ma semplicemente utilizzando la connessione Wireless sfruttando un’applicazione dedicata e un particolare dongle. Airtame supporta sia Linux che Microsoft e Mac OS X e ci consente di eseguire uno streaming da pc a pc creando un “public stream” in maniera tale da poter visualizzare sui vari computer degli utenti quanto viene trasmesso in una finestra o dall’intero desktop.

Potremo inoltre inviare un segnale a più dispositivi contemporaneamente con la possibilità di proteggere lo streaming con una password, tutto questo senza dover interferire o influenzare le nostre connessioni internet. Gli sviluppatori del progetto Airtame hanno indicato come il nuovo dongle possa essere per le scuole, in ambito aziendale per visualizzare presentazioni ecc con la possibilità di condividere ad esempio contenuti multimediali che possono essere riprodotti dai pc degli utenti o da un proiettore.

Stando agli sviluppatori, la nuova applicazione è molto veloce a tal punto da essere utilizzata anche per i videogame, inoltre sarà open source con la possibilità in futuro di poterla migliorare o personalizzare conforme delle proprie esigenze (in teoria potrebbe essere inclusa anche nei repo ufficiali delle principali distribuzioni Linux).
Il nuovo dongle di Airtame sarà disponibile a maggio 2014 a partire da 89 dollari che equivalgono a circa 65 euro, gli sviluppatori rilasceranno anche alcuni accessori dedicati come il convertitore HDMI-VGA, un adattatore HDMI-DVI, USB-Ethernet e una scheda audio USB.