Anche Toshiba ha deciso di puntare su Chrome OS, offrendo un nuovissimo ultrabook con schermo da 13 pollici da 279 dollari.

Toshiba Chromebook
Chrome OS è un sistema operativo sviluppato da Google basato su Kernel Linux in grado di offrire una versione dedicata del browser Chrome con svariate funzionalità incluse come un window manager Aura, file manager, ecc. A puntare si Chrome OS troviamo le principali aziende produttrici di personal computer come LG, Acer, Asus, Samsung, HP, Dell e ora anche Toshiba.
Ad annunciarlo (per errore) è il portale PCMag rilasciando le prime immagini e dettagli del nuovo Toshiba Chromebook, ultrabook realizzato in collaborazione con Google che verrà presentato al prossimo CES2014.

Nei dettagli il nuovo Toshiba Chromebook è un ultrabook con schermo da 13.3 pollici con risoluzione di 1366 x 768 pixel e basato su un processore Intel Celeron 2955U dual core da 1.4 GHz con 2 MB di Cache e una scheda grafica integrata Intel HD Graphics con 2GB di memoria RAM DDR3 ed una SSD da 16GB ai quali dovremo aggiungere 100GB di spazio web disponibile attraverso il servizio di storage cloud Google Drive. Tra le altre caratteristiche troviamo un modulo WiFi 802.11n, 2 porte USB 3.0 ed un porta HDMI per collegare il portatile ad una tv o monitor pc, preseten anche una webcam con microfono, un card reader ed uno slot Kensington lock.

Toshiba Chromebook

Secondo PCMag il nuovo Toshiba Chromebook dovrebbe offrire un’autonomia di circa 9 ore, sarà disponibile per il mercato statunitense ed inglese (successivamente dovrebbe approdare anche in altri mercati) a 279 dollari che equivalgono a circa 200 Euro.

No more articles