In questa semplice  guida vedremo come installare i driver per stampanti e scanner Samsung grazie ai repository Samsung Unified Linux Driver.

Samsung Unified Linux Driver in Ubuntu
In Ubuntu e nelle principali distribuzioni Linux troviamo di default il gestore di stampa CUPS (Common UNIX Printing System) con il quale (attraverso una raccolta di driver open source) potremo configurare la nostra stampante utilizzando software e driver liberi.

I driver Gutenprint forniscono il supporto per molti modelli di stampanti prodotte da Brother, Canon, Epson, HP, Kyocera, Lexmark, Ricoh ecc (in questa pagina troverete l’elenco completo delle stampanti supportate) i quali  però per alcune stampanti non forniscono un completo supporto (esempio con risoluzioni ridotte, colori non corretti ecc). Se abbiamo una stampante Canon possiamo installare i driver proprietari seguendo questa guida, per le stampanti HP basta installare HP Linux Imaging and Printing (HPLIP) se abbiamo invece una stampante o scanner Samsung possiamo utilizzare i driver inclusi nei repository Samsung Unified Linux Driver.

Samsung Unified Linux Driver sono dei repository in grado di offrire un completo supporto per stampanti e scanner (sia USB che Wireless) in Ubuntu, Debian e derivate.
Basta includere i repository ed installare i vari driver per poter far funzionare correttamente la nostra stampante e scanner Samsung in Linux (in questa pagina troverete le stampanti supportate).
Essendo driver proprietari avremo il supporto come Microsoft Windows con il supporto per le varie funzionalità incluse nella stampante (esempio fronte / retro automatica, pulizia testine ecc).

Per installare i driver per stampanti e scanner Samsung in Ubuntu, Debian e derivate (compreso Linux Mint ed elementary OS) basta digitare da terminale:

sudo nano /etc/apt/sources.list

e aggiungiamo:

deb http://www.bchemnet.com/suldr/ debian extra

e clicchiamo su ctrl+x e poi s per salvare
successivamente inseriamo le key d’autentificazione digitando sempre da terminale:

wget http://www.bchemnet.com/suldr/suldr.gpg
sudo apt-key add suldr.gpg

non ci resta che aggiornare i repository ed installare i driver per stampanti e scanner Samsung digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get install samsungmfp-data samsungmfp-driver samsungmfp-network samsungmfp-scanner samsungmfp-configurator-data samsungmfp-configurator-qt4 libsane-extras

al termine dell’installazione basta avviare il gestore di stampa o software per lo scanner e configuriamo la nostra stampante o scanner Samsung.
Possiamo avviare il tool Unified Driver Configurator dal quale possiamo gestire la nostra stampante o multifunzione Samsung da una semplice interfaccia grafica Qt (ben supportata da qualsiasi ambiente desktop Linux).

Samsung Unified Linux Driver in Ubuntu

Può capitare che il nostro scanner di una multifunzione Samsung non sia riconosciuto, basta digitare da terminale:

sudo usermod -G lp -a USERNAME

dove al posto di USERNAME dovremo inserire il nostro username e riavviamo la nostra distribuzione.
Al riavvio avviamo il terminale e digitiamo:

sudo /opt/Samsung/mfp/bin/netdiscovery --all --scanner

dovremo avere un risultato simile a questo:

# Network printers discovery utility 
# Legend: ip: address slp: detected,ipp,lpr,raw_tcp snmp: detected,devtype,description 
ip: 192.1xx.x.xx slp: 0,0,0,0 snmp: 0,0,0 dsc: "Samsung Samsung xxxx" 
# Total 1 scanners found, 5s elapsed

Ringrazio la nostra lettrice Elena L.P. per aver testato la guida e fornito le immagini dell’articolo.

Home Samsung Unified Linux Driver Repository

No more articles