La Germania dice no a JDownloader famoso download manager open source utilizzato anche da molti utenti Linux.

JDownloader 2  in Ubuntu Linux
Per chi non lo sapesse JDownloader è un software open source sviluppato da Appwork e disponibile per Linux, Windows e Mac.
Caratteristica principale di JDownloader è il supporto per molti portali di storage cloud ecc consentendoci di scaricare velocemente file da più fonti con tanto di supporto per codice di verifica captcha, accesso e gestione da remoto ecc.
Gli sviluppatori Appwork hanno recentemente rilasciato la Beta di JDownloader 2 versione che include anche il supporto per decriptare e scaricare video in streaming RTMP (Real Time Messaging Protocol) di Adobe caratteristica che rende l’applicazione illegale in Germania.

Lo ha deciso la corte tedesca indicando come JDownloader 2 include strumenti in grado di rimuovere i DRM dai file multimediali presenti in rete diventando cosi illegale con tanto di multa a AppWork di ben 250mila euro.
AppWork aveva già disattivato il plugin di terze parti che andava a decriptare i video in streaming RTMP prima della sentenza della corte tedesca,  la quale però ha voluto punire lo stesso gli sviluppatori del famoso download manager multi-piattaforma.
In Italia l’utilizzo di JDownloader è ancora legale anche se ben presto potrebbero arrivare altre sanzioni, visto che l’applicazione viene utilizzata principalmente per scaricare molto spesso file protetti da copyright cosi da dar fastidio ad alcune aziende cinematografiche o case discografiche.
Per installare JDownloader 2 su Ubuntu consiglio di consultare questa nostra recente guida.
  • Te pareva se alla Germania non stava bene qualcosa sul software.

    Hanno voluto tornare al software proprietario e ora scassano con questo?

    Che dementi… dassero priorità alle cose realmente importanti…

    • Alle

      dassero ?? Salviamo l’italiano

      • Se hai un tuo blog e scrivi meglio di me o di altri fammelo vedere, dimostrami la tua grammatica.

        Se non puoi dimostrare nulla vai a fare il sapientone da un’altra parte.

        • gnugnu

          Dimostrami la tua grammatica ? Meglio stare zitto.

          • Appunto, dai il buon esempio.

          • mrholiday

            Pesante e supponente. Ammettere i propri errori è un’attività troppo difficile per poter essere presa in considerazione!

          • gnugnu

            Da sempre la supponenza va di pari passo alla “non conoscenza” che in italiano corrente si chiama …

        • Simone

          Non voglio infierire né scatenare flame, ma ‘dassero’ è proprio sbagliato. Però ci sta, basta prenderne atto.
          Esistono anche gli errori di battitura, ragazzi. E di quelli io ne sono il maggior esportatore…

    • annibal

      Dessero…

      • Drumsal

        Scusatemi, l’ultima cosa che voglio fare è proprio il saputello, ma, se la vogliamo dire tutta, più che “dessero” (congiuntivo imperfetto) ci andrebbe “diano” (congiuntivo presente).
        Questa forma verbale, che adesso è molto diffusa, secondo me proprio non si può sentire. Fa molto Di Pietro, a prescindere dalle simpatie politiche xD

  • lucas

    il titolo è fuorviante.. l’applicazione non è illegale..come per’altro erroneamente riportato da altre fonti.. illegale è stata ritenuta quella funzione nello specifico .. si trattavia di un plugin di terze parti rimosso mesi fa.. per evitare appunto noie di questo genere.. ma ovviamente i giudici sono arrivati in ritardo e i la notizie è stata riportata in maniera errata probabilmente anche a causa di una superficiale conoscenza della lingua tedesca da parte dei primi blogger che hanno riportato la notizia.. tra l’altro appwork sottolinea che ovviamente resisteranno e si opporranno alla decisione anche perché potenzialmente creerebbe un precedente estremamente dannoso per la comunità open source.. giusto per fare un esempio stupido se un contributor di ubuntu proponesse una modifica di codice che violasse la legge e canonical non se ne accorgesse prima di implementarla quest’ultima sarebbe ritenuta responsabile della violazione, ovvio che se avvenisse a livello di kernel o a qualunque altro livello le associazione/società che patrocinano o anche solo offrono una piattaforma al progetto potrebbero essere ritenute responsabili della violazione operata da un singolo contributor e magari mai implementata nella versione definitiva di un software.. le nightly sono giornaliere infatti se non addirittura rilasciate nel giro di poche ore e quindi soggette a continui cambiamenti.. che potrebbe provvisoriamente codice poi da rimuovere per ragioni legali. ma a quanto pare la società che ha fatto causa e il pure il giudice che si ho occupato del caso sono noti per non essere paladini della libertà di internet.

  • Guest

    Va bhè diventa illegale e quindi?Giusto non molto tempo fa leggevo che gran parte del software presente negli uffici pubblici e privati è contraffatto o hackerato,che facciamo mettiamo tutti in galera?Mi sembra l’ennesima trovata non-sense che non porterà ad alcun risultato,anzi probabilmente jdownloader verrà scaricato di più.

  • dinolib

    Sembra che in Germania arrivino multe salate anche a chi usa bittorrent.
    Non ricordo di averne sentito molto parlare, ma chi vive a Monaco di Baviera dice che stanno piovendo notifiche da centinaia di euro… A voi risulta?

    • $85086243

      in teoria in italia lo scaricamento di file pirata comporterebbe addirittura una denuncia penale anche abbastanza pesante. ma credo che sia successo forse 0,0000… volte ;D

      • mat

        “Fortunatamente” la guardia di finanza ha cose ben più importanti da fare che dare la caccia a qualche “pirata”

        • $85086243

          appunto. e per fortuna non prende ordini direttamente dalla siae, dovranno assumere dei contractors… ;D

    • Massimo Strangio

      Confermo, ma l’unica differenza rispetto ad altri paesi come ad esempio l’Italia è che lì i controlli li fanno mentre altrove no, visto che le leggi sulle violazioni del copyright negli altri paesi sono simili se non addirittura peggiori rispetto alla Germania.

  • lorenzo s.

    C’è qualcuno di voi che usa JDownloader per scaricare materiale non protetto da diritto d’autore?

    • direi che fai prima a chiede chi è che non usa jdownloader per scaricare solo file legali?
      nessuno dato che per quelli puoi utilizzare tranquillamente download manager come ad esempio uget

  • reft32

    Mooolto probabilmente l’Italia(e gli altri paesi USE) seguiranno a ruota la Germania……..che schifo

No more articles