Valve ha rimosso il tanto discusso sistema ad inviti poter giocare con il free to play Dota 2, da oggi il gioco è disponibile per tutti

Dota 2
A pochi giorni dal rilascio dell’attesissimo Steam OS, continuano ad approdare news targate Valve a partire dal famoso game Dota 2 da oggi disponibile per tutti gli utenti Linux, Windows e Mac.
Valve ha recentemente rimosso il sistema di inviti per poter giocare a Dota 2 famoso action RTS free to play sequel stand-alone della custom map di Warcraft 3 denominata Defense of the Ancients. Disponibile anche per Steam for Linux e Steam OS, in Dota 2 dovre distruggere la fortezza della squadra avversaria, per poterlo fare dovremo gestire varie tattiche della squadra che avvengono all’interno di una serie di vicoli.

Dota 2 è un game gratuito disponibile attraverso piattaforma Steam in Linux, Windows e Mac, i requisiti minimi del gioco che sono: Ubuntu 12.04 o versioni successive, sistema con processore dual core da almeno 2.8 Ghz, 4 Gb di memoria RAM e 4 GB di spazio libero, come scheda grafica troviamo nVidia GeForce 8600/9600GT, ATI/AMD Radeaon HD2600/3600 e OpenGL 2.1.

Dota 2 è un game che necessita di un elevato numero di ore per poter gustarne al meglio tutte le potenzialità incluse, per gli utenti che hanno già giocato con game simili come ad esempio League of legends, la curva di apprendimento può essere più tranquilla anche se la meccaniche sono decisamente più complesse.

Per maggiori informazioni su Dota 2 basta collegarci alla pagina dedicata del portale Steam.

via

  • Waifod

    Fermi tutti: la curva d’apprendimento non è assolutamente tranquilla in quanto vieni scaraventato subito nel gioco che risulta essere molto più profondo di LOL. Io e dei miei amici l’abbiamo provato ma risulta essere troppo professionale per i più, per non parlare della durata di certe partite (non esiste il tasto surrender…). Certo se vi piacciono le sfide ad altissimi livelli non fatevelo scappare.

  • Barrnet

    Falso: il sistema ad inviti era già stato tolto alla fine della beta. Hanno invece introdotto nei giorni scorsi un sistema ad inviti che permette a chi invita nuovi giocatori di ottenere vantaggi in gioco.

No more articles