Ubuntu Linux e il problema delle cartelle in inglese nella home

52
306
Oggi vedremo come risolvere il problema delle cartelle della home in inglese anche dopo aver installato correttamente la lingua italiana.

cartelle in inglese nella home
Ubuntu, come molte altre distribuzioni Linux, viene rilasciata in lingua italiana parziale, altrimenti il cd/dvd d’installazione richiederebbe molti mb in più per contenere tutte le altre lingue. E’ possibile completare l’installazione della lingua italiana già durante l’installazione basta aver una connessione internet attiva, altrimenti potremo completare l’installazione al primo avvio accedendo alla sezione lingue dalle impostazioni di sistema.
Installando Xubuntu 13.10 (immagini articolo) e anche Ubuntu in alcuni pc ho notato che le cartelle della home risultano ancora in inglese anche dopo aver correttamente installato tutti i pacchetti della lingua italiana.
Il problema è dovuto al file di configurazione di user-dirs.dirs il quale rimane ancora con i collegamenti in inglese evitando cosi di convertire le directory della home in italiano.

Per risolvere il problema per prima cosa verifichiamo che il file di configurazione sia davvero in inglese per farlo basta digitare:

nano  ~/.config/user-dirs.dirs

dovremo trovare le directory in lingua inglese.
Per poter avere le cartelle in italiano dovremo rigenerare il file user-dirs.dirs, la prima cosa da fare è rimuovere il file user-dirs.dirs digitando da terminale

rm ~/.config/user-dirs.dirs

a questo punto rigeneriamo il file user-dirs.dirs digitando:

xdg-user-dirs-update 

a questo punto riavviamo la nostra distribuzione.
Al riavvio troveremo cartelle sia in inglese che italiano, rimuoviamo quelle in inglese ed ecco il risultato 😀

cartelle in italiano nella home

La guida funziona anche con altre distruzioni Linux compreso anche Arch Linux.