Mozilla aumentano i guadagni grazie soprattutto a Google

50
81
Mitchell Baker, il presidente di Mozilla, ha parlato dei piani previsti per Firefox OS oltre ad indicare che attualmente il 90% delle entrate dell’associazione no profit arriva da Google.

Mozilla è un’associazione no profit famosa in tutto il mondo soprattutto per il browser open source Firefox oltre a sviluppare anche un client email Thinderbird e il sistema operativo mobile Firefox OS.
In una recente intervista apparsa sul portale CNet, Mitchell Baker, il presidente di Mozilla, ha parlato del nuovo Firefox OS sistema operativo mobile open source basato su Kernel Linux che sta riscuotendo un notevole successo in tutto il mondo.
Per il 2014 dovrebbero arrivare altri nuovi modelli di smartphone e tablet basati su Firefox OS, i quali però saranno disponibili solo per i mercati emergenti oltre a nuovi aggiornamenti che renderanno il sistema operativo mobile ancora più funzionale. Da notare inoltre l’arrivo di molte nuove applicazioni per Firefox OS, tra queste troviamo anche WhatsApp app che potrebbe far avvicinare molti nuovi utenti al sistema operativo mobile di Mozilla.

Nell’articolo inoltre si è parlato anche del notevole aumento delle entrate, a quanto pare gli introiti sono passati da 163 a 311 milioni di dollari mentre invece i profitti son passati da 13,4 a  70,3 milioni di dollari. La maggior parte degli introiti di Mozilla arrivano da Google grazie ad un’accordo il quale prevede che in Firefox ci sia di default il motore di ricerca dell’azienda Mountain View, alcune entrati arrivano anche da Microsoft grazie alla versione di Firefox con Bing come motore di ricerca predefinito.

Se tra Firefox e Chrome troviamo un po di rivalità tra gli sviluppatori, a guadagnarci in tutto questo è sempre Google sia che utilizziamo Chrome / Chromium oppure Firefox dato che andremo molto probabilmente ad utilizzare il motore di ricerca di BigG.
Baker ha parlato anche del nuovo sviluppo di Firefox con il rilascio di constanti aggiornamenti di versione che includono aggiornamenti di sicurezza e nuove funzionalità che hanno reso il browser sempre più stabile, veloce e sicuro.

Il 2014 sarà quindi un’anno molto importante per Mozilla, dall’arrivo della nuova interfaccia Australis per Firefox, ai nuovi device ed aggiornamenti per Firefox OS, speriamo inoltre che arrivino delle news riguardanti anche Thunderbird client email molto apprezzo ed utilizzato da moltissimi utenti sia Linux che Microsoft e Mac.