NPD DisplaySearch ha segnalato un’aumento delle vendite dei computer portatili grazie all’arrivo di nuovi modelli con schermi touch screen

Linux in schermi touch
L’arrivo nel mercato di molti nuovi tablet e pc desktop e portatili con schermi touch ha portato l’interesse non solo degli utenti ma anche degli sviluppatori impegnati da anni nello sviluppo di nuove soluzioni in grado di migliorare l’esperienza utente in questi nuovi sistemi.
Per Linux troviamo già diversi ambienti desktop come Gnome Shell, Unity, KDE / Plasma Active in grado di includere un’ottimo supporto per schermi touch, stessa cosa per Microsoft Windows che nelle nuove versioni 8 / 8.1 dispone di un’interfaccia grafica in grado di coniugare applicazioni mobili con quelle desktop. Un recente report rilasciato da NPD DisplaySearch ha segnalato una ripresa nelle vendite dei computer portatili confronto il 2012 questo grazie all’arrivo nel mercato di nuovi modelli con schermo touch screen.

Secondo NPD nel 2013 avremo un’aumento delle vendite di pc portatili dell’11% confronto il 2012, risultati ottenuti grazie all’arrivo nel mercato di nuovi dispositivi dotati di schermo touch screen in grado di fornire un migliore esperienza utente soprattutto nel nuovo Windows 8.
Tra le principali aziende ad aver riscontrato maggiori vendite grazie ai modelli con schermo touch troviamo ASUS che chiude il 2013 con un +20% dei  pc portatili venduti confronto il 2012. Da notare inoltre che il 26,3% dei pc portatili (1 pc su 4) con schermo touch sono di ASUS.

vendite notebook schermi touch

Ottimi risultati anche per Sony che chiude il 2013 con un +17.6%, al terzo posto troviamo Acer con un +9.2%, seguito da  Lenovo con 7.4% e HP con 4.4%.
Speriamo che ben presto arrivo sul mercato nuovi modelli di pc portatili con schermo touch con Linux preinstallato oppure senza sistema operativo.

  • Maurizio S.

    Domanda: ad oggi a che punto è il supporto da parte del nostro pinguino preferito rispetto ai monitor touch?

  • MisterX

    mmm … finché ci sarano quelli normali prendero gli schermi normali.. già non sopporto di lasciare le ditate sullo schermo dello smartphone figuriamoci sullo schermo del laptop.

    • Dennis Morello

      Io ho acquistato un ASUS N550JV dotato di schermo sensibile al tocco e posso dire che di ditate ne restano ben poche, il materiale con cui è ricoperto lo schermo è fatto apposta.

      • Simel

        Dipende da quanti kebab stai mangiando mentre lavori 🙂

        • EnricoD

          dipende da quanto è unto e bisunto il kebab (:

          • Chef Rubio

            bono ma è meglio la porchetta 🙂

          • EnricoD

            XD

          • Brau

            Male che vada, puoi risparmiare qualche soldo leccando direttamente lo schermo 😉

          • Dario · 753 a.C. .

            ahaha ma quale kebab.. che schifo!! rosetta con la mortazza e peroni da 66cl tutta la vita!! sarò antiquato ma è un’accoppiata che non si batte quando devi farti il panino

      • MisterX

        oltre che dal kebab come dice Simel, dipende anche da altri fattori, io ho la pelle grassa quindi anche senza aver toccato cibo e avermi lavato le mani stile chirurgo lascio sempre l’impronta… 🙂

        • Dario · 753 a.C. .

          pensa quando devi guardare i pornazzi ahahha

  • Ilgard

    Mah, le vendite sono aumentate perché sempre più prodotti ora escono col touch. Prima ce n’erano pochi e dunque vendevano poco per forza.
    IMHO il touch nei notebook è di una inutilità disarmante.

    • Marco

      Esatto e’ come dire che aumentano le vendite di windows 8 rispetto a windows 7…si trova principalmente quello nei mega store, ovvio che aumenta.

      Poi che trovo terribile come mettano il touch con quegli orribili monitor 1366*768 pure sui 15″, sarebbe ora di buttarla quella risoluzione.
      Comunque il touch non e’ inutile quanto sembra, in certe situazioni (come scorrere un testo o navigazione) il touch e’ piu’ comodo del touchpad, un mouse e’ molto meglio, ma tra i due meglio il touchscreen.

      • Simel

        Se sai usarlo, il touchpad è altrettanto comodo del mouse, se non di più. E’ comodissimo lo scorrimento del testo con tocco a due dita.

        • Ilgard

          Dipende dal touchpad: molti produttori risparmiano e mettono touchpad pessimi. Ad esempio, col mio non ci fai un granché (e percepisce un solo tocco quindi niente gesture).

        • Dario · 753 a.C. .

          ma non diciamo cavolate.. come è comodo il mouse non è comodo nulla! l’unica cosa è che alla lunga provoca la compressione del tunnel carpale

      • Ilgard

        Sì, qualcosa ci fai, ma i benefici non superano, né pareggiano, gli svantaggi dell’inserire il touch:
        – schermo più lucido
        – maggior consumo dello schermo (che è il secondo massimo consumatore della batteria, se non il primo)
        – aumento del prezzo
        Insomma, anche col lettore di impronte digitali sul portatile qualcosa ci fai, ma tutto sommato me ne infischio.

  • muchoman

    ho un amico che anni fa in tempi non sospetti spese una cifra esorbitante per un pc portatile da duecento chili con il monitor da 19 pollici solo per giocare a gta…dopo qualche anno solo per scaricare qualche cd ignobile dei club dogo spese un altra volta una carriola di soldi per un samsung mega fashion con il lettore di impronte mai usato perchè ci teneva alla privacy…lo stesso nello scegliere un cell dopo decise che era pronto per il grande salto, 30 euro al mese circa per un iphone 4s dove ha una quantità di minuti degni una scheda magnetica da chiamata alla cabina telefonica….oggi il mio amico ha bisogno di un pc per stampare fatture ed è indeciso tra:
    -tablet da 21 pollici con supporto O.o;
    -portatile con touch con i3 da 900 euro;
    su certe cose io non mi aggiorno più, quando voglio sapere il lato stupido della tecnologia genericamente mi informo sui suoi desideri

    • grillino

      il tuo amico si chiama silvio?

      • muchoman

        no si chiama armando…fa il muratore…usa quello che compra all’1 per mille delle possibilità ed è grande amico delle finanziarie… se hai qualcosa di luccicante da vendere te lo presento…va pazzo anche per i vestiti griffati…

        • Dario · 753 a.C. .

          hai capito.. quasi quasi mollo gli studi e vado a fare anche io il muratore se posso fare una vita così

          • muchoman

            Fino a che qualcuno non viene a bussare…o ci nasci secindo me o non ci dormi la notte

No more articles