Appstorming è la prima startup italiana il cui obiettivo è quello di mettere in contatto le aziende con le App più interessanti ed innovative che vengono direttamente dal mercato e dalla strada.

Appstorming
Il contesto storico in cui ci troviamo infatti vede le soluzioni e le applicazioni che le tecnologie offrono alla vita di tutti i giorni nascere spesso dal basso.
Mentre, fino a qualche tempo fa, erano le grandi aziende a sviluppare soluzioni in grado di sfruttare commercialmente le potenzialità della tecnologia, oggi le dinamiche si sono ribaltate, tanto che una gran parte delle applicazioni che hanno avuto successo ed hanno generato business sono state prodotte da singoli sviluppatori, appassionati o piccole software house indipendenti.
E’ in questo inedito scenario che prende vita Appstorming (www.appstorming.it), la cui mission è quella di selezionare e sostenere le idee che naturalmente vengono dal basso e, attraverso un’attenta analisi delle tendenze presenti e future, progettare momenti di marketing e comunicazione da realizzare autonomamente o da proporre alle grandi aziende che hanno interesse ad aprire nuovi mercati e nuove opportunità di visibilità.

La prima esperienza a supporto di un’applicazione è stata la progettazione e la realizzazione del flash mob Gangnam Style il 10 novembre 2012 a Roma in Piazza del Popolo: 30.000 ragazzi da tutta Italia, un unico enorme tappeto danzante sulle note del tormentone Gangnam Style. In quell’occasione 3000 persone avevano scaricato Music Mob, l’applicazione che permette la sincronizzazione assoluta di un brano fra tutti gli smartphone dei partecipanti, creando così un sistema capillare di riproduzione audio (3000 smartphone agganciati = 3000 amplificatori sparsi nella piazza).

Un evento di risonanza mondiale, che ha dato ad Appstorming la possibilità di entrare in contatto con tanti organizzatori di flash mob da tutte le parti del mondo e di creare una vera e propria rete di digital Cool Hunter: nativi digitali sparsi per il mondo ai quali chiedere informazioni dirette sulla loro realtà e sulle loro mode o ai quali sottoporre le app più interessanti per avere un quadro delle potenzialità e dei rischi oltre che dei possibili margini di miglioramento.

www.appstorming.it .

No more articles